Come realizzare uno smokey eyes perfetto in poche e semplici mosse

Ormai indossare la mascherina è un gesto entrato nella nostra quotidianità. Indossandola si è dovuto anche modificare il modo in cui siamo abituati a truccarci. Sotto la mascherina, per esempio, non è necessario indossare il rossetto e coprire con il correttore le imperfezioni su gran parte del viso.

L’area degli occhi e delle sopracciglia, però, rimane ben visibile. Per questo motivo si rende necessario adottare un trucco che la metta in risalto. Oggi, proponiamo lo smokey eyes, un trucco classico, intenso e perfetto per le Feste. Vediamo quindi come realizzare uno smokey eyes perfetto in poche e semplici mosse.

Ottimo per valorizzare i nostri occhi

Come dicevamo, optare per uno smokey eyes è perfetto se si vuole mettere in risalto i nostri occhi, soprattutto nelle occasioni speciali. Vediamo come fare per realizzare questo tipo di make-up occhi. Iniziamo prendendo un primer occhi e stendendolo delicatamente sulla palpebra con il polpastrello. Quindi prendiamo un pennellino da sfumatura abbastanza grande e utilizziamolo per stendere un ombretto marrone nella piega tra la palpebra mobile e quella fissa. Ripetiamo l’operazione con un pennellino più piccolo e una tonalità di marrone più scura. In questo caso cerchiamo di concentrare l’ombretto esattamente nella piega dell’occhio.

Utilizzando lo stesso pennellino piccolo prendiamo ora un ombretto nero e concentriamoci sulla piega dell’occhio e sulla palpebra mobile. Tenendo il pennellino perpendicolare al nostro occhio effettuiamo dei movimenti circolari e creiamo una forma allungata verso l’esterno. Infine, prendiamo un pennellino pulito e un beige chiaro brillante. Stendiamolo nella parte interna dell’occhio sfumandolo con il nero.

Come realizzare uno smokey eyes perfetto in poche e semplici mosse: i ritocchi finali

Per finire il nostro smokey eyes, applichiamo un eyeliner nero per accentuare lo sguardo e quindi il mascara. Se preferiamo, è anche possibile usare le ciglia finte, che doneranno un effetto ancora più intenso al nostro make-up. Per rifinire lo smokey eyes, utilizziamo un correttore. Con l’aiuto di un pennellino piatto, stendiamo una linea di correttore sotto alle sopracciglia e sotto al nostro occhio. In questo modo sarà possibile rifinire i limiti dello smokey eyes e pulire le aree che possono essersi sporcate per sbaglio.

Ed ecco uno smokey eyes perfetto da sfoggiare in qualunque occasione!

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te