Come realizzare l’infuso con ingredienti naturali così da evitare questo sgradevole problema che tutte le donne soffrono nelle parti intime

Ognuno di noi ha un’odore della pelle che ci rende unici e inconfondibili, questo odore dipende da diversi fattori. Oltre alle abitudini legate alla cura e all’igiene della persona, questo dipende dall’alimentazione e dal quantitativo di acqua che diamo al nostro corpo.

Ogni parte del corpo ha un suo odore caratteristico come ad esempio i piedi, la bocca, anche le parti intime hanno un loro odore.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

In alcuni casi questo odore può essere molto sgradevole per coloro che lo vivono, soprattutto per le donne che tengono molto alla loro cura. Bisogna dire anche che in alcuni casi questo sgradevole problema, può dipendere dalla presenza di infezioni vaginali. In questo caso è giusto chiamare il proprio medico di fiducia per comprendere come risolvere questo fastidioso problema.

Ecco come realizzare l’infuso con ingredienti naturali così da evitare questo sgradevole problema che tutte le donne soffrono nelle parti intime.

Ingrediente per creare l’infuso

Più o meno tutte le donne hanno vissuto questo momento di imbarazzo, avvertire uno sgradevole odore intimo. Questo può dipendere da tanti fattori, come le abitudini igieniche, l’alimentazione e anche la scelta della biancheria intima.

In alcuni momenti come il ciclo mestruale, questo problema si fa più evidente ed è per questo che bisogna curare bene l’igiene intima e l’alimentazione. In commercio esistono tanti prodotti che risolvono questo problema ma, come ben sappiamo sono prodotti che contengono sostanze chimiche. Per risolvere questo problema possiamo creare un infuso che aiuterà a regolare il nostro organismo e a combatterlo. Per fare ciò abbiamo bisogno di semi di fieno greco, di acqua e di un mortaio.

Procedimento

Il fieno greco è uno degli ingredienti naturali che aiuta a risolvere questo sgradevole problema che prima o poi tutte le donne affrontano. Questo ingrediente naturale gode di proprietà antibatteriche, antinfiammatorie e antifungine. Risulta ottimo per proteggere le parti intime dalla crescita di microrganismi infettivi.

Con l’aiuto del mortaio tritiamo i semi di fieno greco, tritiamo circa 15 grammi. Nel frattempo mettiamo 200 ml di acqua in un pentolino e portiamola ad ebollizione. Una volta raggiunta l’ebollizione spostiamo il pentolino dal fuoco e aggiungiamo i semi tritati. Lasciamo in posa per 15 minuti e filtriamo il tutto con un colino. Possiamo consumare il nostro infuso caldo oppure freddo, questo dipende dal nostro gusto personale.

Ecco come realizzare l’infuso con ingredienti naturali così da evitare questo sgradevole problema che tutte le donne soffrono alle parti intime.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te