Come può vedere la fattura elettronica una persona fisica senza Partita IVA?

Come può vedere la fattura elettronica una persona fisica senza Partita IVA?  Da quando sono state introdotte le fatture elettroniche, le persone che non sono titolari di una Partita IVA hanno difficoltà a reperire questi documenti. Questo nonostante esistano delle procedure per fare in modo che tutti abbiano libero accesso alle fatture elettroniche.

È obbligatorio emettere una fattura elettronica ad una persona fisica senza Partita IVA?

La risposta senza dubbio è affermativa, perché proprio come per il cartaceo le regole non cambiano anche nei confronti di quelli che sono i consumatori finali di un bene o di un servizio.
In questo caso chi emette il documento non dovrà compilare il campo della Partita IVA ma quello del codice fiscale, e nel codice destinatario dovrà digitare una serie composta da sette zeri per identificare che non si tratta di un’azienda ma di un privato. Questa fattura elettronica sarà in automatico recapitata nel cassetto fiscale della persona fisica destinataria senza Partita IVA.

Come può vedere la fattura elettronica una persona fisica senza Partita IVA

Tutte le fatture emesse nel nostro Paese sono visibili tramite la pagina Entratel – Fisconline. L’accesso può essere effettuato: tramite SPID elettronico, con la smart card oppure con le credenziali rilasciate dall’Agenzia delle Entrate. In ogni caso accedendo alla sezione fatture e corrispettivi si possono visualizzare le fatture emesse a proprio favore. Si possono consultare e stampare gratuitamente per qualsiasi tipologia di utilizzo.

Il servizio di visualizzazione fatture elettroniche è aperto a tutti?

Abbiamo detto in precedenza che tutti, aziende e persone fisiche, possono accedere e visualizzare le proprie fatture, ma è un servizio accessibile previa registrazione al sito del Fisconline. Dunque i passaggi da fare sono:

  1. registrazione ai servizi telematici;
  2. effettuare l’accesso a Entratel/Fisconline;
  3. accedere all’apposita sezione servizi per fatture e corrispettivi;
  4. solo al primo accesso comunicare la volontà di aderire al servizio di consultazione delle fatture elettroniche.

Fattura elettronica

Ecco che tutti possono così consultare le fatture elettroniche in ordine cronologico e gestirle secondo le loro esigenze.

Consigliati per te