blank

Come pulire la tastiera della chitarra

Chiunque possiede uno strumento musicale a corda sa che per ottenere un suono perfetto la pulizia della tastiera è fondamentale. E questo vale sia per gli strumenti economici che per quelli più costosi. I manici e le tastiere si sporcano spesso e vanno in crisi per umidità e sbalzi di temperatura. Dobbiamo sempre tenerli sotto controllo. Ecco quindi come pulire la tastiera della chitarra. Una guida utile per risparmiare il costo del liutaio.

I prodotti da avere

Pulire il manico della chitarra è un’operazione semplice ma richiede cura, attenzione e precisione. Il primo passo da fare è quello di acquistare i prodotti giusti. Tutti i negozi di strumenti hanno kit specifici per la pulizia ma possiamo cavarcela anche con oggetti di uso comune. In particolare basta avere a disposizione olio d’oliva, limone, cotone, un panno pulito e della pasta lucidante per metalli.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Come pulire la tastiera della chitarra: i passaggi

Partiamo prendendo un recipiente su cui verseremo qualche goccia di olio d’oliva. Aggiungiamo il succo di mezzo limone e iniziamo a mischiare. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo prendiamo il cotone e imbeviamolo per poi passarlo delicatamente sulla tastiera. Stiamo attenti a non esagerare con il liquido e togliamo le corde prima di procedere.

Aspettiamo qualche minuto per far assorbire il composto al legno e rimuoviamo le gocce in superficie con il panno asciutto. Se non siamo bravi con i composti e le emulsioni possiamo acquistare l’olio di limone già pronto in qualunque erboristeria.

La pulizia dei tasti

Il secondo step è quello della pulizia dei tasti metallici. Iniziamo ricoprendo il legno con del nastro di carta e lasciamo fuori solo i tasti. Qui entra in gioco la precisione. Stiamo per utilizzare la pasta lucidante e dobbiamo evitare che coli sulla parte lignea. A questo punto mettiamo la pasta su ogni barretta metallica e strofiniamo con cura ogni tasto fino a che non diventa lucido. Adesso possiamo rimontare le corde, regolare la curvatura del manico e tornare a suonare come dei novelli Jimi Hendrix.

Consigliati per te