Come pulire il forno con prodotti naturali

Come pulire il forno con prodotti naturali. Tutti ormai possiedono un forno elettrico o a gas. È un elettrodomestico indispensabile per cuocere il cibo senza utilizzare le piastre. Per sì che l’interno del forno sia immacolato occorre pulirlo ogni volta che lo si usa, ma ciò non è sempre possibile. Infatti i prodotti chimici che si utilizziamo possono essere pericolosi in quanto se non tolti bene potrebbero inquinare quello che abbiamo cucinato rendendo le pietanze nocive.  I resti di cibo carbonizzati nel forno, cancerogeni, possono infatti cadere nelle pietanze che si mettono a cuocere al suo interno. Per non contare il fatto che potrebbero intaccarne il gusto. Quindi, pulire il forno è importante sia per motivi culinari che, soprattutto, di salute!

Come pulire il forno con prodotti naturali

Metodo con bicarbonato e sale

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Ingredienti

  • 1 tazza  di sale fino;
  • 1 tazza di bicarbonato;
  • 1 tazza di acqua.

Procedimento

Porre in un recipiente i prodotti elencati e mescolarli fino a farne un amalgama. Prendere il composto ottenuto e spalmarlo all’interno del forno tiepido aiutandosi con un panno di cotone. Lasciare agire per circa un’oretta e alla fine sciacquare bene.

Utilizzare acqua e limone

Ingredienti

  • 2 tazze di acqua;
  • 3 limoni.

Versare il succo dei tre limoni e le due tazze di acqua su una teglia. Inserirla nel forno a  temperatura media per circa trenta minuti. Il vapore toglierà tutte le incrostazioni. Prendere poi uno strofinaccio e passare l’acqua e il limone caldi sulle pareti del forno. In seguito sciacquare il tutto. Se restano alcune tracce di incrostazioni è possibile rimuoverle con l’apporto di una spatolina.

Utilizzare l’aceto

Basta versare una soluzione di mezzo litro di acqua e di aceto in una pirofila. Inserirla poi nel forno per quindici minuti a cento gradi. Trascorso questo lasso di tempo, togliere la pirofila dal forno. Aspettare poi che diventi tiepida ed inumidire un panno nel composto. Usarlo per strofinare le pareti del forno fin quando non saranno ben pulite.

Utilizzare cenere e olio

Mescolare la cenere del camino con qualche cucchiaio di olio. Strofinare le pareti del forno on un pannoo in microfibra imbevuto del miscuglio. La cenere farà brillare le pareti del forno e l’olio aiuterà lo sporco a scivolare via.

Si è appena finito di leggere Come pulire il forno con prodotti naturali. Per avere altri consigli sulla pulizia della casa, consultare anche Pulire i mobili di legno con l’olio di oliva.

Consigliati per te