Come pulire a fondo le zanzariere senza smontarle con uno strumento e un ingrediente che tutti abbiamo in casa

Con l’arrivo della bella stagione si sa bisogna fare i conti con il ritorno di zanzare e insetti. Purtroppo, le calde temperature portano anche questi fastidi. Per risolvere molti fanno ricorso alle zanzariere. Queste sono davvero utili. Ci permettono di tenere le finestre aperte senza che entri nessun intruso. Ma proprio per la loro struttura tendono a sporcarsi molto. Bisogna quindi preoccuparsi della loro manutenzione. Ma con il trucco e il consiglio che sveleremo sarà tutto più facile. E anche più soddisfacente. Vediamo allora come pulire a fondo le zanzariere senza smontarle con uno strumento e un ingrediente che tutti abbiamo in casa.

Eliminare la polvere

La prima operazione da fare è quella di sbarazzarsi della polvere sulle zanzariere. Proprio per la struttura della rete che la compone ne rimane intrappolata molta. Per chi è allergico poi è un rischio. Perché viene intrappolato moltissimo polline. Normalmente si utilizzerebbe l’aspirapolvere per eliminare la polvere. Ma potremmo non avere il beccuccio giusto. O si dovrebbe smontare la zanzariera. Perché arrivare in tutti i punti senza questo passaggio risulta faticoso sollevando l’elettrodomestico. C’è un’alternativa però. Possiamo usare il phon. Impostando il calore al minimo e agendo dal lato interno della casa. Partendo dalla parte superiore della zanzariera e poi scendendo. In questo modo soffieremo via la polvere che era rimasta intrappolata.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Lavare e igienizzare

Per pulire adesso lo sporco più ostinato basta un detergente che abbiamo tutti in dispensa. Prendiamo infatti una bacinella di acqua calda e aggiungiamoci dell’aceto di mele. Intingiamo un panno e passiamolo delicatamente sulla zanzariera. Sempre iniziando dalla parte alta e poi a scendere. Lasciamo agire 5 minuti. Successivamente con un panno e dell’acqua pulita ripetiamo l’operazione per sciacquare. L’aceto pulirà e disinfetterà tutta la rete. Adesso sappiamo come pulire a fondo le zanzariere senza smontarle con uno strumento e un ingrediente che tutti abbiamo in casa.

Consigliati per te