Come prevenire un fastidioso e comune disturbo

Tantissime persone soffrono di un fastidioso e comune disturbo: le unghie incarnite. Quanto dolore quando si indossano delle scarpe a cui non sappiamo rinunciare o semplicemente dopo aver camminato tanto durante l’arco della giornata.
Esistono alcuni accorgimenti che si possono mettere in pratica al fine di prevenirne la formazione.

Cosa sono

Le unghie si incarniscono quando la parte dell’unghia cresce lateralmente penetrando nella pelle circostante. Questo fastidioso e comune disturbo interessa le unghie delle mani ma, più frequentemente quelle dei piedi. Il protagonista è l’alluce, anche se può interessare qualsiasi altro dito del piede.

L’unghia, crescendo in questo modo, causa infezione. Gonfiore, dolore e arrossamento sono le conseguenze più comuni.
A volte, però l’infezione è tale da causare un indolenzimento del dito con fuoriuscita di pus.

Tendono a comparire soprattutto nella categoria dei giovani adulti, cioè tra i 20 i 30 anni.

Come prevenire un fastidioso e comune disturbo

È necessario attuare una serie di escamotage.
Il primo consiste nel non tagliare le unghie in maniera trasversale.
L’obiettivo è quello di non tagliarle creando degli angoli laterali, bensì quello di eseguire un taglio retto in modo da ridurre la possibilità che la pelle cresca al di sopra del bordo dell’unghia.
Non bisogna nemmeno tagliarle eccessivamente. Se si tagliano le unghie più del necessario si rischia di esercitare un’eccessiva pressione sull’estremità delle dita. I bordi affilati delle unghie verrebbero spinti verso la pelle, causandone il disturbo.

Purtroppo la consistenza delle proprie unghie incide parecchio. Infatti, la maggioranza delle persone che ne soffre, ha le unghie molto spesse.
Come prevenire questo fastidioso e comune disturbo?
Bisogna indossare scarpe che siano comode e della misura giusta. Né strette né più grandi. Questo perché in entrambi i casi, camminando, il movimento del corpo permetterebbe all’alluce di sbattere contro la scarpa.

Se si è degli sportivi bisogna proteggere le proprie unghie avvolgendole con delle bende sterili.
Se si soffre di questo disturbo è utile inoltre dormire senza calzini.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te