Come preparare un piatto delizioso con questa ricetta facile e veloce che viene dall’Oriente

Direttamente dallo Sri Lanka, ecco una ricetta molto versatile per accompagnare piatti dolci o salati.

Per prepararla utilizzeremo il cocco, frutto esotico dalle numerosissime qualità.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

I mille usi del cocco

Con la pianta del cocco si può fare di tutto. Borse e cappelli con le foglie, utensili d’uso quotidiano con il tronco. Ovviamente, la parte più conosciuta dell’albero è la noce. Possiamo goderci il frutto così com’è (alimento gettonatissimo nelle spiagge italiane), o gustarci la sua acqua, bevanda sempre più diffusa nei ristoranti etnici. A partire dalla noce, poi, si possono creare ricette buonissime e originali. Molte utilizzano il latte di cocco.

Come preparare un piatto delizioso con questa ricetta facile e veloce che viene dall’Oriente

Da non confondere con l’acqua contenuta all’interno della noce, il latte di cocco si ottiene spremendo la polpa del frutto, che viene poi mescolata con acqua. Può essere bevuta così, ma è diffusa soprattutto come base per altri piatti. Uno di questi è il riso al latte di cocco dello Sri Lanka.

Il riso al latte di cocco non è né dolce né salato. Per questo, è perfetto sia se accompagnato da salse piccanti, sia se ricoperto di miele, confetture o simili – il limite è la nostra fantasia. Ha una consistenza solida: non immaginiamolo come il riso della cucina italiana. Prima di servirlo, consigliamo di ricavarne dei comodi quadratini.

Gli ingredienti

La nostra ricetta cingalese richiede soltanto due ingredienti:

  • 500 g di riso basmati;
  • 250 ml di latte di cocco

Attenzione a quest’ultimo: non lesiniamo nelle quantità. Per riuscire bene, il piatto deve possedere un deciso aroma di cocco. Il latte può essere comprato al supermercato o fatto in casa.

La preparazione è molto semplice

Ecco come preparare un piatto delizioso con questa ricetta facile e veloce che viene dall’Oriente.

Prima di tutto, facciamo cuocere il riso utilizzando il seguente procedimento. Mettiamo il riso in una pentola coprendolo con acqua quanto basta e accendiamo il fuoco. Nel corso dei minuti, il riso assorbirà l’acqua, ammorbidendosi fino ad assomigliare alla nostra italianissima polenta. Il processo dovrebbe durare all’incirca mezz’ora. Dopodiché, aggiungiamo il latte di cocco e proseguiamo la cottura per altri dieci minuti.

Una volta cotto, stendiamo il riso in una teglia, assicurandoci di appiattirlo per bene. Lasciamolo raffreddare per un’ora. Finalmente, la nostra ricetta etnica a base di latte di cocco è pronta per essere gustata. Tagliamo il riso a quadratini e accompagniamolo con la nostra salsa preferita.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te