Come preparare un ottimo tiramisù partendo da una crema soffice e vellutata

Il tiramisù è uno dei dolci più amati dagli italiani per la sua bontà, facilità nella preparazione e versatilità degli ingredienti. Infatti capita spesso che vengano sostituiti i savoiardi con altri biscotti, che la crema possa avere delle variazioni come ad esempio al limone con pezzetti di fragola all’interno.

Molte sono le variabili che si possono immaginare di uno dei dolci più gettonati e golosi di sempre. Ma partendo da una crema soffice e vellutata, si potrà preparare un un ottimo tiramisù come quelli dei grandi pasticcieri.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Il segreto dei pasticcieri che aiuta la buona riuscita di questo super dessert

Il segreto è soprattutto nelle proporzioni, su cui molte volte un po’ tutti vanno ad occhio. Infatti anche il quantitativo di caffè è importante, come del resto anche della panna, del mascarpone e così via.

Il perfetto equilibrio di dosi è il giusto connubio di sapori che dovrà avere il tiramisù per essere eccezionale.

Chi ama il tiramisù non potrà fare a meno di provare queste versioni eccezionali:

Ingredienti 

  • 350 g di mascarpone
  • 150 g di panna semi-montata
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di tuorli d’uovo
  • 30 savoiardi
  • 11 tazzine di espresso
  • 1 fava Tonka
  • mezza bacca di vaniglia
  • cacao in polvere

Come preparare un ottimo tiramisù partendo da una crema soffice e vellutata

Procedimento

Iniziare la preparazione prendendo una ciotola capiente e inserendo il mascarpone, la fava di Tonka grattugiata e l’interno di mezza bacca di vaniglia. Mescolare tutti gli ingredienti e mettere da parte.

Prendere un’altra ciotola e montare i tuorli d’uovo con lo zucchero e successivamente unire al mascarpone miscelando energicamente per metà dei tuorli, l’altra metà montare delicatamente. In questo modo si otterrà un composto soffice e spumoso perfetto.

Passare all’assemblaggio del tiramisù. Prendere una pirofila e inserire un primo fondo di savoiardi imbevuti di caffè freddo miscelato precedentemente a metà con acqua liscia. Una girata che dura circa 3/5 secondi è più che sufficiente per ammorbidire il biscotto.

Dopo lo strato di savoiardi, inserire uno strato di crema al mascarpone e uno strato di cacao amaro e proseguire con un altro strato. Infine decorare con mascarpone e una spolverata di cacao.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te