Come preparare un integratore energetico naturale ed economico in poche semplici mosse

Con il caldo estivo arriva anche la necessità di reintrodurre sali minerali e vitamine perse con la sudorazione. Le alte temperature, infatti, favoriscono spossatezza, stanchezza e cali di pressione. Ma quando ci troviamo in una situazione del genere ecco che subito ci vengono in aiuto gli integratori. Ne esistono diversi, ognuno per ogni esigenza: riequilibrante, drenante, proteico, energetico. Si trovano in farmacia, erboristeria o para-farmacia. Oggi mostreremo come preparare un integratore energetico naturale ed economico in poche semplici mosse.

Come preparare un integratore energetico naturale ed economico in poche semplici mosse

In pochi sanno che è possibile preparare un integratore energetico a casa usando prodotti naturali ed economici. Gli integratori energetici sono perfetti per reintegrare i sali minerali persi con la sudorazione e gli zuccheri necessari a ridare il giusto apporto di energia persa. Sono diversi dagli integratori salini. Questi ultimi non contengono zuccheri perché servono principalmente a reintegrare i sali minerali che si perdono durante la sudorazione. Non apportano un significativo aumento di energia al nostro organismo. Gli integratori salini sono ideali per chi pratica sport. Quelli energetici sono ideali a chiunque serva un po’ di energia che necessariamente si perde col cambio di stagione.

Per preparare un integratore energetico fai da te sono necessari pochi ingredienti:

  • un bicchiere di succo d’arancia;
  • il succo di mezzo limone;
  • 1 lt d’acqua;
  • un dolcificante naturale a piacere (zucchero di canna, miele, fruttosio).

Si spremono arancia e limone fino a ricavarne un succo che si metterà dentro una bottiglia d’acqua. Si aggiunge il dolcificante naturale a piacere e solo alla fine si riempie la bottiglia con l’acqua. Questo integratore si dovrà bere tutti i giorni lungo tutto l’arco della giornata. È un validissimo sostituto agli integratori in polvere che si trovano in farmacia che molto spesso sono costosi e talvolta non hanno nemmeno un buon sapore. In questo modo, invece, avremo un integratore energetico che avremo preparato in soli 5 minuti, facile ed economico.

Approfondimento

Se la mattina ci svegliamo stanchi e spossati potremmo soffrire di questi disturbi.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te