Come preparare le patatine fritte in pochi minuti al microonde per un risultato identico alla frittura in padella 

In molte situazioni la parola d’ordine che deve essere seguita in cucina è quella del risparmio. Non solamente economico, ma anche risparmio di tempo nella preparazione delle ricette che si vogliono portare a termine.

Se in rare occasioni si hanno a disposizione molte ore per poter decidere con calma il menù da presentare agli ospiti, nella maggior parte dei casi non è così. Nella vita quotidiana molto spesso si deve cucinare la cena e, contemporaneamente, il pranzo del giorno dopo da portare al lavoro.

Risulta comprensibile, dunque, come in tanti siano alla ricerca di ricette semplici da svolgere che però siano gustose e invitanti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

L’aiuto degli elettrodomestici

Infatti, preparare un piatto in pochi minuti, non deve necessariamente voler dire che quella pietanza avrà una scarsa qualità. Conoscendo qualche trucco, e utilizzando gli strumenti giusti, si potranno preparare, nel giro di pochi minuti, pasti sfiziosi e indimenticabili.

In questo, di certo, ci vengono in aiuto gli elettrodomestici. Con le funzioni che hanno raggiunto soprattutto negli ultimi anni, questi strumenti sono utilissimi in casa. E ci fanno risparmiare tantissimo tempo. Dal mixer al bollitore, la lista è veramente lunga.

Nella cottura dei cibi una grande mano la possiamo trovare dal forno a microonde. Rispetto al forno tradizionale, infatti, i tempi di cottura vengono dimezzati. Tantissime ricette, che prima richiedevano molto tempo per la preparazione, grazie a questo elettrodomestico, ora, sono realizzabili in pochi minuti.

A tal proposito, nell’articolo di oggi, spieghiamo come preparare le patatine fritte in pochi minuti al microonde per un risultato identico alla frittura in padella.

Una soluzione più salutare

Invece di friggere le patatine in padella, si può provare a preparare questo piatto utilizzando il forno a microonde. Il risultato è straordinario e il tempo di preparazione è minimo. Come nella tradizione, basterà tagliare le patate e posizionarle in una teglia. Dopodiché si potrà aggiungere olio di semi e un pizzico di sale. Dopo quindici minuti in microonde, circa, le patatine fritte saranno pronte per essere servite. I vantaggi di eseguire la ricetta con questa modalità sono molteplici.

Non solo non si dovrà pulire e scrostare la padella, ma il cibo che andremo a mangiare sarà più magro e salutare. Proprio perché nella cottura al microonde la quantità di olio necessaria è nettamente minore, il nostro corpo ricaverà dei benefici non indifferenti.

Inoltre il risultato è identico alla ricetta originale, se non migliore. Infatti, per chi non apprezza l’eccesso di olio nelle pietanze, questo procedimento risulta essere ideale. Provare per credere.

Ecco, dunque, come preparare le patatine fritte in pochi minuti al microonde per un risultato identico alla frittura in padella.

Consigliati per te