Come preparare le “bombe” da water che eliminano per sempre i cattivi odori

In bagno passiamo circa due anni della nostra vita, stando a un simpatico studio. Rendere questa stanza ospitale non è di secondaria importanza e l’ospitalità passa anche attraverso igiene e pulizia. Vero cruccio sono i cattivi odori provenienti dal water, talvolta difficili da eliminare. In questo articolo vediamo come preparare le “bombe” da water che eliminano per sempre i cattivi odori. Con questo metodo naturale e fai da te renderemo molto più piacevole la permanenza alla toilette, nostra e dei nostri ospiti.

Come preparare le “bombe” da water che eliminano per sempre i cattivi odori

Banalizzando possiamo dire che il motivo dei cattivi odori è lo sporco residuo, che per ovvie ragioni si accumula nel water. Queste piccolo “bombe” sono pastiglie effervescenti che puliscono a fondo il nostro water, eliminando i batteri e regalandoci un inatteso profumo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Per prepararle abbiamo bisogno dei seguenti ingredienti, facilmente reperibili in ogni casa:

a) mezza tazza di bicarbonato di sodio;

b) mezza tazza di amido di mais;

c) mezza tazza di succo di limone;

d) acqua (quanto basta);

e) una bustina in plastica che può essere chiusa ermeticamente;

f) una trentina di gocce di olio essenziale (della fragranza che preferiamo);

g) degli stampi per cubetti di ghiaccio o per biscotti.

Vediamo ora come preparare le bombe da water.

Procedimento

Per preparare le nostre innocue bombe contro i cattivi odori iniziamo mescolando il bicarbonato con l’amido di mais e il succo di limone. Stiamo attenti al fatto che amido e limone devono essere nella stessa quantità. Chiudiamo il composto nel sacchetto di plastica, chiudiamo bene e agitiamo per assemblare bene gli ingredienti tra loro. Aggiungiamo un po’ d’acqua (preferibilmente da una siringa per aprire la busta il meno possibile). Ripetiamo l’operazione tre o quattro volte, finché vedremo il composto aumentare di volume a causa della reazione dell’acido citrico (contenuto nel limone) con il bicarbonato.

Dopodiché eliminiamo l’aria in eccesso dalla busta. A questo punto dovremmo aver ottenuto una pasta compatta, simile a quella per i dolci. Aggiungiamo il nostro olio essenziale preferito e mescoliamo l’ultima volta. Poi, versiamo il composto negli stampini e lasciamolo all’aria per farlo indurire. Dopo un paio di giorni, le nostre bombe sono pronte. Gettiamole nel water e vedremo subito i benefici del loro effetto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te