Come preparare la pelle all’imminente arrivo dell’estate, anche utilizzando maschere economiche fai-da-te

Partiamo col dire che siamo prossimi all’estate e non abbiamo più tempo da perdere. Per prepararci all’arrivo della nuova stagione, dobbiamo, assolutamente, modificare le nostre abitudini alimentari e quotidiane, lavorando molto sull’idratazione.

Anzitutto, in campo alimentare, occorre, fin da subito, introdurre un maggiore apporto di vitamine e antiossidanti. Direttamente, sulla pelle, invece, bisogna: idratare, fare frequentemente scrub e maschere. In quest’articolo, quindi, spiegheremo come preparare la pelle all’imminente arrivo dell’estate, anche utilizzando maschere economiche fai-da-te.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

Consigli essenziali per prepararsi all’esposizione solare

Anzitutto, bisogna utilizzare uno scrub esfoliante almeno una volta a settimana. In tal modo, si rende la pelle più ricettiva al sole e anche alle creme, rimuovendo le cellule morte che ostruiscono i pori. Inoltre, occorre acquistare creme più idonee alla nuova stagione.

Cioè, poiché la pelle tende a divenire più oleosa, bisogna optare per creme che forniscano un più elevato livello di idratazione ma che siano meno grasse. Quindi, optiamo per texture più leggere, che si assorbono rapidamente. Approcciamo, poi alla dieta giusta, scegliendo cibi ricchi di betacarotene che aiutano a stimolare la produzione di melanina, oltre che a difendere la pelle dai raggi UV.

Sempre in questo senso, quindi, è consigliabile preferire alimenti, quali pomodori, carote, cavoli, mango. Ma anche frutta, come melone, albicocche e ciliegie. Inoltre, sono molto utili anche spinaci, cavoli, insalate, porri, piselli e tuorli d’uovo. Infine, è altamente consigliato preparare tisane a base di thè verde, che ha la proprietà di  proteggere la pelle dai danni del sole.

Le maschere fai-da-te

Sempre in tema di “come preparare la pelle all’imminente arrivo dell’estate, anche utilizzando maschere economiche fai-da-te”, spieghiamo come preparare queste ultime.

Iniziamo con la maschera al limone, che ha proprietà antibatteriche, antinfiammatorie e antimacchia. Esse sono, dunque, veramente necessarie in previsione dell’estate. Realizzare questa maschera, inoltre, è molto semplice, occorrendo solo un cucchiaino di zucchero e due di succo di limone.

Poi, bisogna mischiare entrambi gli elementi e massaggiare il composto ottenuto con movimenti circolari per dieci minuti, su viso, mani e collo. A conclusione risciacquare con acqua tiepida.

La seconda maschera che possiamo preparare in modo economico e semplice è quella al cetriolo e alla menta. Si tratta di un prodotto per eliminare dal contorno occhi i segni di stanchezza e conferirgli un’immediata sensazione rinfrescante.

Anche qui, la preparazione è veloce, occorrendo semplicemente mescolare delle foglie di menta che vanno pestate o tritate, 100 ml di succo di cetriolo e acqua di rose. Dopodiché, dobbiamo lasciare in ammollo la composizione per quindici minuti. E quindi filtrarla.

Infine, intingere nella soluzione così realizzata dei batuffoli di cotone e posizionali sugli occhi. Per ottenere un effetto ottimale, più rinforzato, inoltre, si può collocare detti dischetti nel freezer per quindici minuti, dopo averli imbevuti, prima di utilizzarli.

Consigliati per te