Come preparare la bevanda invernale della salute ancora sconosciuta in Italia

Non solo tisane e frullati. Esistono altri drink che fanno bene alla salute. Alcuni vengono da molto lontano. È il caso del kanji, originario dell’India. Ecco come preparare la bevanda invernale della salute ancora sconosciuta in Italia.

Tutti i benefici del kanji per la salute e la bellezza

Paese che vai, rimedio della nonna che trovi. Secondo gli italiani, un bel thè caldo con il miele è una panacea contro tutti i malanni invernali. Ma in India, sono in molti a lodare i benefici del kanji. Non solo rafforza il sistema immunitario. Il kanji è anche una bevanda probiotica, ricca di fermenti vivi che fanno bene a tutto l’apparato digerente.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Questo liquido scuro e leggermente frizzante si ottiene a partire da barbabietole e carote nere. Si tratta di verdure abbondanti nei mesi più freddi e importantissime per la salute. Sono, infatti, ricche di vitamine e sali minerali. La barbabietola è addirittura consigliata a chi soffre di anemia, grazie all’elevato contenuto di ferro. Stimola inoltre la diuresi. Dal canto loro, le carote sono importanti per il cuore, l’apparato digerente e gli occhi. Ma sono anche un concentrato di bellezza. Infatti, aiutano ad attenuare i segni dell’invecchiamento della pelle.

Ecco come preparare il kanji in casa

Il kanji non si trova facilmente in commercio. Ma la buona notizia è che è facilissimo da auto-produrre! Ecco come preparare la bevanda invernale della salute ancora sconosciuta in Italia.

Serviranno:

a) cinque carote nere;

b) due barbabietole;

c) dieci bicchieri d’acqua;

d) un cucchiaino di semi di senape macinati;

e) un cucchiaino di sale;

f) cinque cucchiaini di malto di segale in polvere (o un altro ingrediente attivo che faccia partire la fermentazione).

Basterà poi seguire questi passaggi:

a) sbucciare e tagliare a cubetti le carote e le barbabietole;

b) versare tutti gli ingredienti in un contenitore in vetro o in ceramica;

c) coprire e lasciare al sole per circa 5 giorni, mescolando un paio di volte al giorno.

La bevanda è pronta quando assume un sapore acidulo. Gustare fresca. In alternativa, si può godere dei benefici di carote e barbabietole grazie alla ricetta del frullato invernale.

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te