Come preparare in modo veloce il cous cous freddo perfetto per l’estate

Con l’arrivo  dell’estate passare del tempo vicino ai fornelli è sfiancante e mangiare dei piatti caldi non se ne parla.
Per fortuna ci sono delle ricette gustose che prevedono quasi del tutto l’assenza dei fornelli e molte sono anche veloci da realizzare. Tra queste ce ne è una molto fresca ed è una valida alternativa alle insalate di riso e di pasta; il cous cous. Come preparare in modo veloce il cous cous freddo perfetto per l’estate?

Il cous cous è il simbolo della gastronomia Nordafricana e cucinato in particolare nel sud Italia. E’un ottima alternativa alla pasta ed è meno calorica. Questa pietanza si è diffusa in Europa grazie ai mercanti Arabi ed è costituito da granelli di semola di grano duro macinati. Il cous cous è genuino e sano, dietetico, versatile, veloce da preparare e saziante.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Cottura

Sono tante le ricette che si possono fare con questo prodotto ma vediamo innanzitutto come si prepara.
Il modo migliore per cuocere il cous cous è per assorbimento.
In questo modo si evita di trascorrere del tempo ai fornelli ed evitiamo di sudare.
Occorre portare a bollore il doppio del volume del cous cous di acqua, salarla e poi versarla sui granelli di semola precedentemente posti in una ciotola capiente. Coprire la ciotola per circa dieci minuti.  Il cous cous è cotto!
Ora lo si può’ condire in vari modi.

Ecco alcuni suggerimenti per come preparare in modo veloce il cous cous freddo perfetto per l’estate

Cous cous con pomodorini e rucola

Lavare bene la rucola e tritarla. Tagliare a tocchetti i pomodorini e con questi due ingredienti condire il cous cous aggiungendo un filo di olio.

Cous cous di verdure

Acquistare le verdure preferite, lavarle e tagliarle a pezzetti. Metterle in una padella con un po’ di olio, aglio, sale e pepe. Quando saranno cotte condire.

Cous cous con zucchine, tonno e limone

Lavare le zucchine e tagliare le due estremità. Ridurle a dadini e metterle in padella con aglio, olio, sale e un mestolo d’acqua. Lasciare cuocere per circa quindici minuti, se si seccano troppo aggiungere altra acqua. Nel frattempo cuocere il cous cous e far sgocciolare il tonno. Quando il cous cous sarà cotto aggiungere un cucchiaino di curcuma, le zucchine e far raffreddare. Una volta freddo aggiungere il tonno, il basilico, il succo di mezzo limone, la scorza di limone grattugiata e mescolare il tutto. Il consiglio è quello di prepararlo il giorno prima per renderlo più saporito.

Consigliati per te