Come preparare il secondo in umido perfetto per iniziare l’anno con il sorriso

È arrivato l’anno nuovo e con lui nuove ricette da provare e gustare. Oggi vogliamo proporre un piatto capace di scacciare i problemi dell’anno appena passato e ridonare il buonumore. Ecco, quindi, come preparare il secondo in umido perfetto per iniziare l’anno con il sorriso. Iniziamo subito a scoprire insieme la ricetta per preparare questo fantastico piatto.

Gli ingredienti per la ricetta

a) Patate, 200 grammi;

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

b) sale, a piacimento;

c) pomodoro secco, 2;

d) prezzemolo, due rametti;

e) cipolle, 200 grammi;

f) spezzatino di vitello, 500 grammi;

g) vino rosso, 80 ml;

h) olio, due cucchiai.

Come preparare lo spezzatino alle patate

Per preparare lo spezzatino alle patate prima di tutto è necessario preparare gli ingredienti.

Prendere, quindi, le cipolle e le patate, sbucciarle e lavarle. Ridurre le prime a tocchetti piccole e affettare sottilmente le seconde.

Passare ora al prezzemolo. Lavare, asciugare e tritare finemente l’ingrediente. Prendere poi una pentola dai bordi alti e metterla sul fornello. Accendere il fuoco a fiamma media e versare l’olio. Appena l’olio inizierà a sfrigolare versare le cipolle.

Fare dorare le cipolle e versare nella pentola la carne. Alzare la fiamma al massimo e sfumare con il vino rosso. Una volta terminato, coprire lo spezzatino con dell’acqua. Abbassare la fiamma e far cucinare per almeno un’ora a fuoco lento coprendo la pentola con un coperchio.

A metà cottura aggiungere le patate. Una volta terminata la cottura, aggiungere allo spezzatino il prezzemolo, il sale e il pepe a piacimento. Il piatto è pronto per essere assaggiato.

Detto questo, abbiamo scoperto assieme come preparare il secondo in umido perfetto per iniziare l’anno con il sorriso. Se si vuole diventare dei maghi in cucina o semplicemente si vuole fare bella figura si può visitare la nostra sezione dedicata. In particolare, se si è interessati a un piatto tanto buono quanto facile da preparare basterà leggere l’articolo apposito. Per farlo, cliccare su questo link.

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te