Come preparare il cocktail giusto per stupire gli ospiti

Per realizzare un cocktail perfetto e che lasci tutti a bocca aperta bisogna, innanzitutto, conoscere i prodotti sul mercato e saper bilanciare la convenienza con la qualità. Scegliamo di bere un cocktail piuttosto che un altro non solo per via del gusto.
Il passaggio fondamentale per realizzare il cocktail giusto per stupire gli ospiti è riuscire a meravigliare la parte emozionale della lingua. Come? Equilibrando tutti i suoi componenti.

L’elemento acido, quello aspro e quello dolce del cocktail devono fondersi tra loro in un connubio perfetto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Bollicine che bontà

Valutiamo insieme gli ingredienti che occorrono e come preparare il cocktail giusto per stupire gli ospiti.

  • 3 cl di vodka;
  • 2 cl di succo di pompelmo rosa;
  • 1 cl e mezzo di sciroppo di zucchero;
  • 1 bar spoon di confettura di arancia;
  • spumante q.b. (preferibilmente rosé).

Unire tutti gli ingredienti sopra citati, ad eccezione dello spumante, nel Boston Shaker, colmare di ghiaccio e shakerare energicamente per alcuni secondi.
Versare, filtrandolo, in una coppetta e aggiungere un top di spumante, preferibilmente rosé.
È importante filtrare il contenuto così da evitare i cosiddetti “aghi di ghiaccio” formatisi durante la shakerata.

Come preparare il cocktail giusto per stupire gli ospiti

Un cocktail non deve solo essere buono, deve essere anche bello da vedere poiché il primo dei cinque sensi con cui gradiamo qualcosa è la vista. Procediamo quindi alla guarnizione.
Per decorare il cocktail, bisogna munirsi di una pinzetta alimentare e adagiare della frutta essiccata nel bordo del bicchiere che abbiamo scelto di utilizzare.
Per questo cocktail sono due le tipologie di frutta da poter utilizzare: una fetta di lime essiccato o un twist di pompelmo rosa (lo stesso da cui abbiamo estratto il succo).
Per un tocco di classe spruzzare sul bicchiere degli olii essenziali e servire.

Facile da preparare, questo cocktail risulterà delicato alla vista e sprint al palato. Alla salute!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te