blank

Come preparare e cucinare un arrotolato di pollo semplicemente delizioso

Per stupire davvero tutti a tavola con un secondo piatto da leccarsi i baffi, magari per il pranzo della domenica, ecco come preparare e cucinare un arrotolato di pollo semplicemente delizioso.  Nel dettaglio, partendo con un chilo di petto di pollo, servono 200 grammi di spinaci, due spicchi d’aglio, una carota, una cipolla, olio extravergine di oliva, sei fette di prosciutto cotto ed una tazza di brodo vegetale.

Mentre per il ripieno, quanto basta, servono, per mescolare in una ciotola capiente, la noce moscata, il formaggio parmigiano grattugiato ed il brodo di carne. Nonché il pane raffermo grattugiato ed un pizzico di sale.

Ecco come preparare e cucinare un arrotolato di pollo semplicemente delizioso

Passando alla preparazione, si parte dalla cottura degli spinaci facendoli saltare in padella dopo aver fatto rosolare l’aglio in olio extravergine di oliva. Nel frattempo, si può tagliare e srotolare il pollo togliendo eventuali parti grasse e cartilagini, ed assottigliandolo un po’ aiutandosi con un batticarne.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
One Power Zoom: i veri occhiali con lenti autoregolabili - Due al prezzo di uno

CLICCA QUI

Per la preparazione del ripieno occorre mescolare gli ingredienti sopra indicati. Tranne il brodo di carne da unire a poco a poco per ultimo. E questo fino a quando il composto ottenuto non sarà troppo asciutto. E nello stesso tempo neppure troppo morbido. A questo punto è tutto pronto per la preparazione dell’arrotolato di pollo. Mettendo sopra la carne prima le fette di prosciutto, e poi nell’ordine gli spinaci ed il ripieno. Per poi arrotolare e chiudere bene con dello spago da cucina.

L’arrotolato di pollo è ora pronto per la cottura in una padella capiente. Dove, nel frattempo, è stato preparato in olio extravergine di oliva il soffritto a base di cipolla tagliata finemente, e di carota tritata. Cuocere prima a fiamma bassa facendo rosolare uniformemente l’arrotolato. E poi con il coperchio, sempre a fiamma dolce, per almeno mezz’ora girandolo ogni tanto e bagnandolo più volte con il brodo vegetale. Dopodiché l’arrotolato di pollo sarà pronto togliendo lo spago e servendolo a tavola dopo averlo tagliato a fettine.

Consigliati per te