Come preparare delle penne ai funghi di stile vegano

Come preparare delle penne ai funghi di stile vegano?

Il freddo si avvicina e allora riscopriamo qualche piatto della tradizione rivisto in stile moderno. Perché no, magari delle penne ai funghi? Ecco allora come preparare delle penne ai funghi in stile vegano.

Cosa significa essere vegani

Essere vegani è una scelta del tutto personale e si basa su principi che non riguardano direttamente la cucina. Il veganesimo è piuttosto una risposta a come la grande industria sopprime in serie gli animali per farne prodotti alimentari o altro.

Come vive un vegano

Chi è vegano, allora, non mangia carne e anche tutto ciò che deriva dal mondo animale. Nella dieta vegana non rientrano uova, burro, latte e prodotti caseari, il miele e tutto ciò che coinvolge lo sfruttamento mondo animale.

La filosofia vegana si allarga poi dalla cucina alla moda, con i tessuti prodotti senza sfruttamenteo animale. Quindi non lana, ma solo di cotone, lino, canapa e altri filati che siano esclusivamente di origine vegetale.

Anche il maquillage entra in questa scelta, che non includerà prodotti per il trucco che abbiano una qualsiasi origine animale. Lo stesso vale per tutti gli altri aspetti della vita.

Come preparare delle penne ai funghi di stile vegano

I prodotti vegani in genere sono di origine biologica perché prodotti senza nessun tipo di sfruttamento del suolo.

E’ importante l’alto contenuto vitale e nutritivo degli alimenti. Il fungo Shiitake fa al caso nostro.

Le proprietà di questo fungo sono particolari e in Giappone è usato anche come medicina. Infatti, può rinforzare il sistema immunitario, agire contro AIDS, epatite B e colesterolo alto, oltre che prevenire l’arteriosclerosi. Nei bambini è ottimo per prepararsi ai freddi invernali.

Un piatto tutto vegano

Il nostro piatto avrà due fasi: sulla fiamma e al forno.

In una teglia si uniscono e si mescolano i funghi, l’olio EVO, il pepe o il peperoncino e il sale e si mettono al forno già preriscaldato a 200 gradi. Si lasciano per un quarto d’ora scarso girando ogni tanto il composto, fino alla doratura dei funghi.

Per la salsa, si frullano insieme gli anacardi, olio, spicchi d’aglio, un poco di lievito di birra, latte di soja, succo di limone sale e pepe/peperoncino. Otterrete così una salsa cremosa.

Scolare la pasta e mescolarla con la salsa. Unire ad essa i funghi e del prezzemolo tritato.

Una ricetta da gustare e da provare per chi non conosce la cucina vegana.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.