Come preparare delle deliziose e veloci ricette estive per chi ha poco tempo per cucinare

Anche se a molti piace cucinare, purtroppo c’è chi non ne ha proprio il tempo per vari motivi, oppure altri al contrario odiano restare dietro ai fornelli. Bene, a tutto c’è una soluzione! In questa guida vedremo come preparare delle deliziose e veloci ricette estive.

Insalata con gamberetti e avocado

Ingredienti per tre persone

a) 200/300 grammi di gamberetti;
b) 3 fette di anguria rossa;
c) 1 avocado abbastanza maturo;
d) lamelle di mandorle e un po’ di erba cipollina.

Preparazione

Lavare l’avocado, sbucciarlo, eliminare l’osso e tagliarlo a dadini. Eseguiamo lo stesso procedimento con l’anguria.
Sbollentare i gamberetti e lasciarli raffreddare. Prendere una padella, riscaldarla e tostare le lamelle di mandorle.
Versare in una ciotola i cubetti di anguria, di avocado e i gamberetti lessati.
Aggiungere l’olio, un po’ di succo di lime e l’erba cipollina tagliata a fettine.

Polpettine di patate e quinoa

Le polpettine di patate e quinoa sono un piatto gustoso, delicato, leggero e veloce da preparare.

Ecco gli ingredienti:

a) 200 grammi di quinoa
b) 2 uova piccole;
c) 1 patata;
d) 1 carota;
e) 1 cipolla;
f) prezzemolo q.b.;
g) farina di mais q. b.;
h) 90 grammi di formaggio;
I) sale e pepe q.b..

Procedimento

Prendere un colino e versare all’interno la quinoa. Sciacquarla bene con acqua corrente per togliere la saponina.
In un pentolino, riscaldare un filo di olio e tostare la quinoa.
Successivamente riempire una pentola d’acqua, con il doppio del peso della quinoa e lasciare bollire per una quindicina di minuti. Togliere l’acqua avanzata e fare raffreddare.
Lavare sbucciare e grattugiare la carota, la cipolla e la patata, metterle in una ciotola e mescolare. Versare all’interno della ciotola con le verdure la quinoa e unire il formaggio tagliato a dadini, le uova, il sale il prezzemolo e il pepe.
Con l’impasto ottenuto dare forma a delle polpette, per poi passarle nella farina di mais.
Le polpette di quinoa possono essere fritte oppure cotte al forno.
Per la cottura in forno preriscaldato bisogna adagiarle su una teglia foderata da carta da forno, versarci un filo d’olio e cuocerle a 180 gradi, per circa venti minuti. Bisogna ricordarsi di girarle a metà cottura. Ecco come preparare delle deliziose e veloci ricette estive per chi ha poco tempo per cucinare.

Lettura consigliata

Può essere servito con dell’insalata fresca questo secondo piatto salutare leggero e gustoso da preparare in pochi minuti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te