Come preparare dei morbidissimi panini al latte senza burro e senza farina Manitoba da mangiare all’aperto con tutta la famiglia

Le giornate iniziano ad allungarsi e la primavera è alle porte. Con queste belle giornate di sole, viene voglia di andare a fare una gita con tutta la famiglia. E perché no, magari anche un bel picnic in un prato o sulla sponda di un bel lago, o meglio ancora in spiaggia vicino al mare.

Una soluzione davvero pratica per sfamare grandi e bambini potrebbero essere dei golosissimi panini al latte. Questo tipo di panini si presta benissimo ad essere farcito con le più svariate prelibatezze dolci e salate. Inoltre, le dimensioni ridotte li rendono molto comodi al trasporto e anche molto sfiziosi, tanto che uno tira l’altro.

Ma dato che non vogliamo mai rinunciare alla linea, anche quando siamo in un momento di relax, vediamo con questa ricetta come preparare dei morbidissimi panini al latte. Che sono senza burro e senza farina Manitoba.

Ingredienti per 20 panini:

  • 500 g di farina 0;
  • 250 ml di latte;
  • 50 ml di olio di oliva;
  • una bustina di lievito di birra secco;
  • 1 cucchiaino di zucchero;
  • 1 uovo;
  • 10 g di sale;
  • latte (per spennellare i panini) q.b.

Come preparare dei morbidissimi panini al latte senza burro e senza farina Manitoba da mangiare all’aperto con tutta la famiglia

Iniziamo versando il latte tiepido in una ciotola e sciogliamo all’interno il lievito di birra. Aggiungiamo l’olio di oliva, lo zucchero e l’uovo e amalgamiamo il tutto con le dita.

Una volta che avremo un impasto omogeneo, aggiungiamo poco per volta la farina setacciata e il sale. A questo punto, con le mani impastiamo bene fino ad ottenere un panetto omogeneo. Trasferiamolo su una spianatoia e lavoriamo fino a che l’impasto sarà liscio ed omogeneo. Rimettiamo il panetto nella ciotola e facciamo un’incisione a croce con un coltello. Per permettere alla pasta di lievitare. Copriamo con della pellicola e lasciamo riposare per circa 2 ore.

Una volta che il nostro impasto avrà lievitato, lavoriamolo nuovamente con le mani e dividiamolo in due parti. Creiamo due strisce, che poi taglieremo a loro volta in tanti pezzi uguali di circa 40 grammi l’uno. Lavoriamo ogni pezzetto con le mani creando delle palline omogene. Prendiamo la teglia, ricopriamola di carta forno e disponiamo le nostre palline di impasto. Copriamo con la pellicola e lasciamo riposare per altri 30 minuti.

Prima di infornare, spennelliamo bene i panini con del latte. Facciamo cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 25 minuti. Una volta pronti, facciamoli raffreddare. Se non dovessimo mangiarli subito, possiamo tranquillamente congelarli in freezer. E ora che abbiamo visto come preparare questi morbidissimi panini al latte non ci resta che prendere il nostro cestino da picnic e partire per una splendida gita.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te