Come preparare degli ottimi brownies americani dal cuore morbido al cacao

Quadratini di golosissimo cioccolato dall’America fino alle vostre tavole. Come poter assaggiare tanta bontà direttamente da casa? Grazie a questa ricetta molto pratica e sbrigativa tipica della tradizione americana ma che ha spopolato praticamente ovunque.  Ecco i consigli utili raccolti dalla Redazione di ProiezionidiBorsa per realizzare i vostri piccoli peccati di gola.

Nati per la necessità di creare in breve tempo un dolce sfizioso, i brownies devono il loro successo alla forma e alla praticità anche nel trasporto. La consistenza abbastanza solida dell’impasto, infatti, garantisce al dolce la capacità di mantenersi intatto anche dopo un tortuoso viaggio. Inoltre, la preparazione semplice senza l’aggiunta di particolari creme rende questo dessert duraturo nel tempo. I brownies originali americani possono essere conservati anche per 7 giorni.

Ingredienti

  • 150 g di cioccolato fondente;
  • 115 g di burro;
  • 255 g di zucchero;
  • 83 g di farina di tipo 00;
  • 3 uova;
  • 20 g di cacao amaro.

Come preparare degli ottimi brownies americani dal cuore morbido al cacao. Preparazione

Preparare i brownies è veramente un gioco da ragazzi. Fate sciogliere il cioccolato in un pentolino a bagnomaria con il burro. In una ciotola aggiungete la farina setacciata, le uova, il cacao ed infine il cioccolato con il burro. Dovete amalgamare alla perfezione. Ora, aggiungete lo zucchero e continuate a mescolare. Aggiungete anche un pizzico di sale per livellare i sapori. Quando l’impasto sarà omogeneo e liscio i vostri brownies saranno quasi pronti.

Prendete una teglia e rivestitela con la carta da forno. Versate il composto formando un rettangolo lungo quanto l’intera teglia ed infornate a 180°C per circa 35-40 minuti. Con forno ventilato. Prestate particolare attenzione alla cottura, poiché per essere veramente considerati brownies tradizionali il loro cuore deve essere morbido e leggermente umido.

Sfornate la lastra di cioccolato e dividetela in tanti quadratini. Infine, lasciate riposare per qualche minuto e poi servite. I vostri ospiti vi ringrazieranno. Anzi, qualcuno vi chiederà anche il bis.

Se l’articolo “Come preparare degli ottimi Brownies americani dal cuore morbido al cacao” vi è stato utile, leggete anche “Cuoci la pasta in acqua? Ecco perché stai sbagliando secondo gli esperti”.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te