Come possiamo leggere la sera a letto senza disturbare il nostro partner con la luce accesa

Addormentarsi la sera è un processo molto importante. E molte persone lo fanno spesso leggendo per rilassare la mente e lasciarsi cadere dolcemente nelle braccia di Morfeo.

C’è chi legge sul divano o su una comoda poltrona in sala ma spesso si addormenta e sta scomodo. Cosa c’è di meglio invece che leggere nel proprio letto senza infastidire il proprio partner che sta cercando di dormire sonni tranquilli?

Effettivamente una soluzione c’è ed è la lampada da lettura.

Come possiamo leggere la sera a letto senza disturbare il nostro partner con la luce accesa

Così come quando viaggiamo in aereo o in treno, spesso ogni passeggero ha una luce soffusa che è direzionata sul suo posto. Anche in casa possiamo permetterci questo lusso scegliendo la lampada da lettura che fa per noi.

Ce ne sono di diversi prezzi, a partire dai costi più bassi intorno ai 10-15 €. Altri modelli si possono spingere fino a 100 € nel caso di lampade design o di marche lussuose. Normalmente le più care sono quelle che si posizionano al muro o sul comodino.

Per una versione leggera, economica ed efficace ci sono più soluzioni a portata di mano. In generale per qualsiasi tipo di luce da lettura, si consigliano quelle con batterie ricaricabili o con cavo USB.

Quali sono i migliori modelli e come scegliere quello più adatto alle nostre esigenze

Le lampade da lettura hanno diverse possibilità. Si possono applicare direttamente sul libro, attraverso una pinza resistente. La lampadina a LED normalmente proietta una luce diretta e soffusa che non dà fastidio a chi ci sta accanto.

Un’altra soluzione è possibile grazie alle lampade che si mettono intorno al collo come una piccola collana. Alle estremità si trovano due lucine che si possono direzionare a piacimento. Questa soluzione è utile anche per chi fa sport la sera all’aperto per poter vedere meglio.

Per capire come possiamo leggere la sera a letto senza disturbare il nostro partner con la luce accesa ecco un altro modo. Ci sono delle luci da lettura che si possono appoggiare sul comodino o su una superficie come uno scaffale. Sono come delle piccole abat-jour che rimangono stabili e che si possono regolare grazie al braccio flessibile.

Consigliati per te