Come pettinare il gatto se odia la spazzola

Poche cose possono rallegrare la nostra routine quotidiana tanto quanto la compagnia di un animale domestico. Che si tratti di cani, gatti, o altri animali, ospitare in casa propria un compagno peloso può dare enormi soddisfazioni. Ma purtroppo ci sono anche degli inconvenienti derivanti da questa convivenza.

Se condividiamo la casa con un gatto, è possibile che il nostro amico felino non ami affatto la spazzola, si rifiuti di farsi spazzolare, e quindi distribuisca peli sui divani, le poltrone, i tappeti e i letti in tutta la casa.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 14,25%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Ma come fare per evitare questo inconveniente? È possibile avere una casa pulita senza passare l’aspirapolvere due volte al giorno anche se viviamo con un gatto? La risposta è sì: esiste un modo per eliminare i peli morti del gatto prima che raggiungano il nostro divano anche se il felino odia la spazzola.
Vediamo come pettinare il gatto se odia la spazzola.

Utilizziamo un panno in microfibra al posto della spazzola

Innanzitutto, assicuriamoci che non sia colpa nostra se il felino odia farsi spazzolare. Spesso le spazzole in commercio sono in realtà troppo rigide e fastidiose. Proviamo prima con una spazzola morbida, come quelle che si usano per i neonati, per cercare di far abituare il gatto alla routine di grooming.

Ma se non c’è niente da fare, e il gatto fugge solo alla vista di una spazzola, non perdiamo le speranze, possiamo utilizzare un altro metodo. Ecco come pettinare il gatto se odia la spazzola: si tratta di utilizzare un panno in microfibra. Vediamo come.

Basta accarezzare il gatto con il panno

Se il nostro gatto odia la spazzola, possiamo utilizzare un trucchetto per eliminare comunque i peli morti: accarezzarlo utilizzando un panno o un guanto di microfibra. La microfibra riuscirà a catturare buona parte dei peli morti.

Procediamo così: avvolgiamo intorno alla nostra mano un panno in microfibra, o confezioniamo un rudimentale guanto, e poi accarezziamo con energia il gatto. Molti peli morti rimarranno attaccati al panno, e non finiranno più in giro per la casa.

Ecco anche il metodo semplicissimo e veloce per rimuovere i peli di animale dal tappeto senza aspirapolvere.

Consigliati per te