Come perdere peso col nuoto e lo stile più efficace per dire addio ai chili di troppo

Qual è lo stile più efficace per dire addio ai chili di troppo nuotando? In altre parole, come perdere peso col nuoto? La riposta è semplice in quanto il nuoto è davvero uno dei migliori sport da praticare. E non solo per dimagrire. Per esempio, praticandolo tre volte la settimana non solo si perde peso. Seguendo chiaramente, e nello stesso tempo, pure un’alimentazione equilibrata.

Ma è pure uno sport con benefici incredibili sul tono muscolare. E sulla nostra resistenza fisica. Come perdere peso col nuoto. E lo stile più efficace per dire addio ai chili di troppo? Si può fare proprio praticandolo perché? In quanto tra le attività sportive aerobiche è una delle migliori. Il nuoto è pure uno sport che agisce positivamente sull’attività cardiovascolare. E quindi rinforza anche il cuore ed i polmoni. Oltre ad andare ad allenare ed a stimolare in acqua tutti i nostri principali gruppi muscolari.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Come perdere peso col nuoto, uno sport che è consigliato per tutte le età

Prima di fare qualsiasi sport è sempre bene acquisire il parere del medico di famiglia. Ma in ogni caso, ed in generale, possiamo dire una cosa. Su come perdere peso col nuoto. Quella che il nuoto è uno sport che è adatto a tutte le età. E questo perché, grazie all’attrito dell’acqua, i movimenti del nostro corpo hanno sempre un basso impatto traumatico.

Qual è allora lo stile più efficace per dire addio ai chili di troppo nuotando?

Passando alla scelta dello stile per dimagrire nuotando c’è da dire un’altra cosa. La scelta dello stile incide davvero poco sulla perdita di peso. Il fattore chiave è dato infatti, ed invece, dall’intensità del nuoto.

Ma anche da alcuni piccoli accorgimenti. A partire quando si nuota dall’uso intenso delle gambe. Per la perdita di peso ad incidere sono infatti proprio le battute di gambe. Insieme al movimento delle braccia ed agli allungamenti.

In più, per perdere i chili di troppo occorre porsi degli obiettivi. In termini di tempo e di numero di vasche. Per ogni sessione di allenamento durante la settimana. Si consiglia infine di non nuotare mai all’impazzata. La regola aurea è quella di alternare ad 1-2 vasche veloci altre vasche nuotate sempre lentamente.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te