blank

Come ottenere un anticipo di 513 euro al mese sulla pensione Inps

Vediamo in una manciata di minuti come ottenere un anticipo di 513 euro al mese sulla pensione Inps. Il sogno di abbandonare con qualche anno di anticipo il lavoro prende forma per alcune categorie di lavoratori. Si consideri tuttavia che non tutti i contribuenti nutrono il desiderio di concludere l’attività lavorativa anzitempo. Alcuni lavoratori sono difatti costretti a ritirarsi prima di aver raggiunto l’età pensionabile per le più svariate ragioni.

Nell’articolo “Come ottenere due anni di contributi gratis per la pensione Inps” il lettore troverà indicazioni relative al prepensionamento. Ciò perché il riconoscimento di 24 mesi di contribuzione accorcia sensibilmente i tempi per l’accesso al trattamento previdenziale. Il lavoratore che intende fruire dell’assegno pensionistico anticipatamente rispetto alle soglie temporali previste ha modo di farlo. Vediamo quindi come ottenere un anticipo di 513 euro al mese sulla pensione Inps.

Come ottenere un anticipo di 513 euro al mese sulla pensione Inps

Può inoltrare domanda per il riconoscimento del trattamento previdenziale di 513 euro al mese il contribuente uomo che ha compiuto 62 anni. Le donne possono invece richiedere l’assegno già all’età di 57 anni. L’anticipo di 513 euro sulla pensione spetta ai lavoratori a cui manca una manciata di anni per il conseguimento della pensione di vecchiaia. Non tutte le categorie di lavoratori hanno diritto a questo anticipo che rappresenta una specie di rendita mensile fino al raggiungimento della previdenza.

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

L’assegno mensile di 513 euro spetta unicamente ai commercianti e agli agenti di commercio che hanno dovuto chiudere l’attività. Per ottenere l’indennità che l’Inps eroga, i proprietari di piccole imprese devono abbandonare l’attività commerciale almeno 3 anni prima dell’età pensionabile. Occorre inoltre esibire l’iscrizione alla gestione dei contributi per le aziende commerciali da almeno un quinquennio.

Nella domanda da inviare all’Inps per la richiesta dell’indennità bisogna inserire anche la certificazione della cessazione dell’attività commerciale. Sul portale ufficiale dell’Ente previdenziale il contribuente dovrà cliccare sull’icona “Domanda di indennità commercianti” oppure rivolgersi al Patronato o al Contact center. Il richiedente riceverà così un assegno mensile pari a 513 euro fino al raggiungimento dell’età utile a conseguire la pensione di vecchiaia.

Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.