Come ottenere semplicemente un’abbronzatura formidabile e duratura senza spendere neanche un soldo

Croce e delizia di tutte le donne, ma ultimamente anche degli uomini più vanitosi, l’estate è sinonimo di abbronzatura.

Soprattutto da giovani, però, si compiono delle scelte sbagliate e addirittura pericolose per la pelle.

Si rischia, infatti, di assumere comportamenti scorretti senza però trarre alcun beneficio.

Quante volte si passano ore interminabili sotto al sole per ritrovarsi alla sera rossi come delle aragoste?

Per non parlare delle volte in cui nel giro di pochi giorni inizia si inizia a perdere la pelle scottata.

Ecco allora come ottenere semplicemente un’abbronzatura formidabile e duratura senza spendere neanche un soldo e senza danneggiare la propria pelle.

Il momento della preparazione non deve mai iniziare in vacanza ma molto prima.

La pelle, infatti, è il più grande tessuto di rivestimento che possediamo e deve essere preparata per tempo all’esposizione al sole.

Come ottenere semplicemente un’abbronzatura formidabile e duratura senza spendere neanche un soldo

La prima cosa da fare è lo scrub. Non il giorno prima né tanto meno il mese prima.

Con costanza, almeno un quattro settimane prima della partenza, è necessario iniziare a fare uno scrub settimanale.

Come? Semplicemente con qualche cucchiaio di caffè usato unito a sale fino.

Se si hanno a disposizione degli oli è il momento di usarli.

La depilazione, fatta mediante ceretta soprattutto, non deve mai essere fatta il giorno prima.

Si corre il rischio di formazione di inestetiche macchie.

Fondamentale l’uso della protezione solare, sarebbe bene mai sotto il 30 di SPF. La dose applicata deve essere generosa e periodicamente rinnovata.

Per massimizzare i risultati dell’esposizione al sole è necessario farsi una doccia dopo ogni bagno in acqua salata o con cloro.

Queste due sostanze seccano la pelle ed è proprio ciò che si deve evitare.

Per mantenerla costantemente idratata, via libera a gel all’aloe ed oli quando si sta all’ombra: pranzo, merenda o aperitivo sono occasioni in cui si può passare un velo di gel prima di mangiare.

Il consiglio in più per le gambe? Uno spray con acqua ghiacciata e sale. Non solo  rinfrescherà ma aiuterà l’eliminazione della ritenzione idrica.

Consigliati per te