Come ottenere il visto per gli USA: una guida per partire

Chi non ha mai desiderato provare l’ebrezza di un week-end nella frenetica New York o di tentare la fortuna a Las Vegas? Da qualche anno il cambio favorevole euro/dollaro ci consente di partire senza spendere troppo. Ma prima di organizzare un viaggio negli Stati Uniti non dobbiamo dimenticare la burocrazia. Dobbiamo infatti sapere come ottenere un visto per gli USA: un guida per partire consapevoli è fondamentale. Ti consigliamo anche la lettura di un nostro articolo su cosa vendere senza partita IVA. Qualche euro in più può farci comodo per il nostro viaggio.

Una guida per partire

Gli Stati Uniti sono famosi nel mondo per la forte attenzione che hanno nella difesa dei loro confini. Quindi, per poter atterrare tranquilli dovremo attenerci ad alcune regole. La procedura da seguire cambia sulla base del motivo del nostro viaggio e sul tempo di permanenza. L’ambasciata degli Stati Uniti in Italia, infatti, fornirà diverse tipologie di visto sulla base delle esigenze specifiche dei richiedenti. Coloro che si fermeranno più di 90 giorni avranno diritto a determinati documenti. Chi dovrà recarsi per affari, cure mediche o turismo dovrà richiedere i visti di categoria B. Il visto di categoria C1 servirà solo per transitare negli USA prima di raggiungere un altro Paese. Chi vuole intraprendere un’attività commerciale o di investimento richiederà il visto di categoria E. Gli studenti di un’università otterranno il visto di categoria F. Se dovranno invece partecipare ad un programma di ricerca avranno il visto di categoria J.

Quando il visto non è necessario

I cittadini italiani possono accedere agli Stati Uniti anche senza dover richiedere un visto. La loro permanenza deve essere inferiore ai 90 giorni. In questo caso basterà una veloce richiesta on line dove rispondere a semplici domande. Dichiareremo se siamo cittadini europei e se ci vogliamo recare negli USA per turismo, affari, o se siamo semplicemente transito. Specificheremo poi di avere un passaporto elettronico in corso di validità. Indicheremo anche che non abbiamo effettuato viaggi verso Paesi in guerra contro gli USA. Una volta inseriti i nostri dati, pagheremo con carta di credito 14 dollari. Dopo questa operazione riceveremo una mail con la conferma del permesso di recarci negli Stati Uniti. Adesso sappiamo come ottenere il visto per gli USA e abbiamo una guida per partire. Possiamo quindi concentrarci sulle mille attrazioni degli Stati Uniti d’America. Buon viaggio!

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.