Come ottenere il bonus senza ISEE fino a 3.000 euro

Bonus a raffica nel 2021, ma il più delle volte richiedono una soglia ISEE per poterne fare richiesta. Da gennaio 2021, però, ci sono bonus che non richiedono ISEE, e quindi accessibili a tutti. Un bonus che parte da 150 euro fino ad arrivare a 1.500 euro e permette di ottenere l’importo maturato direttamente con l’accredito sul conto corrente. Ma vediamo come ottenere bonus senza ISEE fino a 3.000 euro.

Bonus di 150 euro al semestre

Il Bonus attivo già da due mesi, e che ha creato non poca confusione, è il cashback che permette di ricevere un rimborso del 10% sulla spesa effettuata. Per accedere bisogna registrarsi all’APP IO. Molti hanno aderito nel mese di dicembre, e avranno un extra bonus di 150 euro nei primi di febbraio direttamente sul conto corrente indicato al momento della registrazione.

L’APP IO per la registrazione dell’utente richiede le credenziali SPID e bisogna indicare le carte di pagamento utilizzate per effettuare gli acquisti. Infatti, una delle condizioni per poter accedere a questo bonus è il pagamento con sistema elettronico.

Dal 1° gennaio 2021 il rimborso del cashback consiste in un massimo di 150 euro ogni semestre, pari a 300 euro annui. È valida qualsiasi spesa in quanto non esiste un limite, fino a un massimo di 15 euro per ogni transazione. Per ciascun semestre bisogna raggiungere un minimo di 50 transazioni. Inoltre, sulle spese sanitarie è possibile ottenere sia il bonus di 150 euro al semestre, sia la detrazione del 19% nella dichiarazione dei redditi.

Bonus fino a 3.000 euro all’anno

Come ottenere il bonus senza ISEE fino a 3.000 euro? Il super cashback permette di ottenere un rimborso di 1.500 euro al semestre, circa 3.000 euro annui. È valido dal 1° gennaio 2021 e possono partecipare tutti, anche in questo caso non è prevista nessuna soglia ISEE.

Ricevono i 1.500 euro al semestre coloro che arrivano nei primi 100mila partecipanti e abbiano totalizzato il maggior numero di transazioni con app di pagamento e carte registrate nel programma.

L’APP IO permette di tenere sotto controllo la propria posizione. Inoltre, anche in questo caso non c’è una soglia minima di spesa.

Consigliati per te