Come ottenere fino alla metà del prezzo dei tuoi mobili usati tramite i buoni spesa Ikea

Con il nome di “Buy Back” ci si intende riferire alla campagna lanciata dalla multinazionale svedese Ikea. Il piano che in Italia prende il nome di “Dai una seconda vita ai tuoi mobili” sarà lanciato in occasione del prossimo Black friday. Vediamo, quindi, di capire come funziona il piano e come ottenere fino alla metà del prezzo dei tuoi mobili usati tramite i buoni spesa Ikea.

Quali sono i requisiti

Per ottenere i buoni spesa Ikea per l’acquisto di nuovi prodotti è però necessario che i mobili usati, oggetto di riconsegna, abbiano le seguenti caratteristiche:

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

a) il mobile deve essere esclusivamente Ikea;

b) il mobile deve essere completo di tutte le sue parti componenti e funzionante;

c) il mobile deve, inoltre, essere in buono stato;

d) il mobile deve essere riconsegnato completamente montato.

Quanto poi alle tipologie di mobili, oggetto della suddetta campagna, si segnala che possono essere riconsegnati indietro solo gli articoli Ikea che appartengono alle seguenti categorie:

a) mobili per spazi di lavoro;

b) mobili da bagno;

c) mobili per la zona pranzo;

d) mobili per camera da letto;

e) mobili da soggiorno.

Valutazione del prezzo

Compiuta questa preliminare verifica delle condizioni del mobile, si passa al secondo step, volto alla valutazione preliminare del prezzo di stima da parte di Ikea. È stata a tal fine predisposta anche un’apposita finestra dedicata, sul sito dell’azienda svedese. Farà, quindi, seguito una conferma del prezzo da parte di un addetto del negozio, al momento della consegna materiale. Se il valore di stima incontrerà il gradimento del proponente venditore, verrà rilasciato un buono acquisto da spendere in negozio. Si specifica, sin da ora, che il buono avrà una validità di due anni.

Ammontare dei buoni spesa

Se tutti questi step verranno superati positivamente, in cambio si riceveranno buoni spesa da spendere all’interno della catena Ikea, ovviamente. Tali buoni saranno sotto forma di carta reso Ikea. Quanto all’ammontare, i buoni potranno variare dal 30 al 50% del prezzo originale dell’articolo. Il tutto dipenderà dal livello di manutenzione dell’articolo. Per cui più presenterà graffi e segni e più il prezzo di stima tenderà a scendere.

Da Black Friday a Green Friday

Questa ghiotta occasione qui in Italia va dal 27 novembre al 6 dicembre. In questo arco di tempo, e cioè in occasione del “Green Friday” dell’Ikea, il valore della carta reso, per i soci Ikea Family, sarà ancora migliore. La carta reso subirà, infatti, una maggiorazione del 50% rispetto alla valutazione ricevuta. È bene quindi spuntare, sin da ora, queste date sul calendario per non lasciarsi sfuggire questa interessante opportunità per chi ama la linea essenziale e funzionale degli articoli Ikea. Ecco, quindi, come ottenere fino alla metà del prezzo dei tuoi mobili usati tramite buoni spesa Ikea.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.