Come ottenere 1.200 euro all’anno dall’INPS

Ricordate gli 80 euro di Renzi, diventati poi 100 euro? Si trattava di una misura che a suo tempo creò non poche polemiche sia a livello politico che sociale. Ad ogni modo, come previsto dalla Legge di Bilancio 2021, ora vanno anche a chi ha perso il lavoro. O magari è impegnato nella ricerca di una nuova occupazione e percepisce l’assegno mensile di disoccupazione, la Nuova Assicurazione Sociale Per l’Impiego (NASPI). Vediamo, allora, come ottenere 1.200 euro all’anno dall’INPS.

Chi ha diritto al bonus INPS

Ha diritto al bonus INPS di 100 euro mensili (1.200 euro all’anno) chi ha un rapporto di lavoro subordinato ma anche chi ha perso il lavoro, senza però essersi licenziato. Ne possono beneficiare pure i lavoratori delle cooperative, i dipendenti pubblici a tempo determinato e chi opera in regime forfettario. Il tetto di reddito è stato aumentato a 40.000 euro. Se ci si chiede come ottenere 1.200 euro all’anno dall’INPS, la risposta è semplice: non è necessario presentare domanda. Il bonus è direttamente erogato dall’Istituto nazionale di previdenza sociale. Il diritto al bonus deriva da un calcolo presunto ed è soggetto al conguaglio di fine anno. Se chi lo ha ricevuto non ne aveva diritto, dovrà restituirlo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Gli scaglioni e le eccezioni

Ci sono però alcune eccezioni da considerare. I 100 euro mensili (per un massimo di 1.200 euro annui) diminuiscono però in base al reddito. Il bonus è riconosciuto per intero a chi si trova in una fascia tra gli 8.174 euro fino ai 28.000 euro. Per coloro che hanno un reddito compreso tra i 28.000 e i 35.000 euro, invece, il bonus scende a 80 euro ed è riconosciuto sotto forma di detrazione fiscale; tra i 35.000 euro e i 40.000 euro scende fino ad azzerarsi. Sono esclusi dal contributo coloro che percepiscono redditi da pensione, i titolari di redditi professionali e di redditi da partita IVA, sia in forma autonoma che di impresa.

Consigliati per te