Come non rinunciare a gonne e cappotti quando tira vento grazie a un trucco regale

È febbraio, ancora pieno inverno. E tra neve, pioggia e vento diventa complicato capire come vestirsi. Anche se tante persone lavorano ancora in smart working, tante altre sono tornate in ufficio. E quindi si deve uscire di casa, vestiti per l’occasione. Non si può più barare vestendosi solo per metà busto. Ma questo non significa che bisogna rinunciare a gonne o cappotti solo perché c’è brutto tempo. Esistono dei piccoli espedienti per poter essere sempre impeccabili, anche con forti folate di vento.

Come non rinunciare a gonne e cappotti quando tira vento grazie a un trucco regale

Purtroppo quando il vento è forte si rischia che le gonne si alzino. O si gonfino, rivelando l’intimo. L’incubo di ogni donna. Ma questo problema si ritrova anche con i cappotti. Non tutti i modelli infatti restano ben dritti. E non tutti riescono a sopravvivere al test delle intemperie. Ma questo non significa che bisogna rinunciarci per forza. E il trucco ce lo insegna una regina. La Regina Elisabetta infatti usa questo espediente da una vita.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Una regina non può permettersi un effetto alla Marylin Monroe in un’uscita ufficiale. Deve sempre dimostrare rigore e compostezza. Quindi come fare? Un tempo si usava un sottogonna di crinolina. Una sorta di struttura da mettere sotto le gonne per farle cadere sempre nel modo giusto. Ed evitare che si alzassero. Con gli anni però le gonne si sono accorciate sempre di più. E anche i cappotti che hanno preso il posto delle lunghe mantelle.

Il trucco della Regina

Quindi bisognava trovare un modo per evitare incidenti di percorso. E il sarto regale sapeva bene come fare. In ogni orlo di ogni vestito e cappotto della Regina, c’è un segreto. All’interno infatti, vengono cuciti dei pesetti. Questi pesetti, posizionati nel posto giusto, fanno sì che vestiti e cappotti cadano sempre a pennello. Anche quando la Regina esce dall’auto.

Quindi, ecco come non rinunciare a gonne e cappotti quando tira vento grazie a un trucco regale. Imparando dalla Regina Elisabetta basterà cucire nell’orlo dei pesetti. In questo modo anche se il tempo non è dei migliori e c’è vento ci si può vestire come si vuole. E avere sempre un aspetto impeccabile e regale.

 

Approfondimento

Qualche trucco per sembrare chic e alla moda senza spendere un patrimonio

Consigliati per te