Come non bruciarsi al sole senza crema se si ha la carnagione di una mozzarella

Poter prendere il sole è una delle cose belle della stagione. Ci sono persone che sembrano quasi lucertole per la quantità di sole che riescono a prendere senza batter ciglio. E la carnagione che si scurisce affascina tutti.

Ma per chi ha la carnagione bianca? Oltre a ricordarsi quanto un tempo questo tipo di pelle ricordasse la nobiltà non si può fare granché. Stare al sole piace ma non sempre si può come uno vorrebbe.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Le scottature e la pelle ad aragosta sono sempre in agguato dietro l’angolo. Nonostante le creme. Ecco perché nelle prossime righe la redazione spiegherà come non bruciarsi al sole, senza creme se si ha la carnagione di una mozzarella.

Perché prendere il sole?

Per ogni essere umano è fondamentale prendere il sole. Questo perché il sole stimola la produzione di vitamina D che aiuta l’assimilazione del calcio. Questo aiuta la formazione, la crescita e il rafforzamento delle ossa.

Inoltre, la vitamina D aiuta a prevenire molte malattie. C’è quindi stata una rincorsa all’integrazione, per poter sopperire a quella che potrebbe essere una mancanza. Ma è davvero necessario? Sicuramente un consulto medico è sempre la cosa migliore.

Ma è importante sapere che al corpo umano bastano 10 minuti al sole per soddisfare il bisogno di vitamina che viene prodotta e usata. Anche il sole lieve, quello dietro alle nuvole è sufficiente. Ma cosa fare per non bruciarsi al sole si ha la carnagione di una mozzarella?

Consigli pratici per non bruciarsi

La prima cosa importante da ricordare è che la pelle deve abituarsi al sole. Quindi è bene fare esposizioni con tempistiche diverse, via via crescendo.

Evitare quindi le ore più calde soprattutto all’inizio. Il massimo sarebbe non prendere mai il sole quando i raggi cadono perpendicolari sulla testa. Al mattino è quindi consigliato esporsi fino alle 11 e nel pomeriggio non prima delle 16.

Altra cosa importante è l’idratazione. Quando si ha una pelle molto chiara è bene bagnarsi e bere molta acqua prima durante e dopo aver preso il sole.

Ed ecco come non bruciarsi al sole senza crema se si ha la carnagione di una mozzarella. In caso si volessero usare delle creme solari bisogna fare attenzione agli ingredienti. Diversi studi hanno dimostrato che la pelle è in grado di assorbire il 60% di qualsiasi sostanza con cui entra in contatto.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te