Come migliorare il WI FI di casa con un semplice strumento low cost

Può succedere che il WI FI funzioni davvero male a volte. Magari stiamo guardando una puntata della nostra serie preferita, e questa continua a bloccarsi per problemi di rete. Altre volte stiamo lavorando in smart working e non riusciamo a capire i colleghi durante le conference call, perchè l’audio va e viene.

Questo problema è particolarmente evidente quando si vive in case grandi o con le pareti spesse, che impediscono una buona circolazione del WI FI in tutta l’abitazione. Siccome è un problema comune e molto sgradevole, proponiamo qui come migliorare il WI FI di casa con un semplice strumento low cost.

Le azioni preliminari

Prima ancora di cercare la soluzione dobbiamo farci un paio di domande. Innanzitutto, capiamo se ci sono posti migliori nella casa in cui mettere il router, che garantiscano una migliore copertura.

Inoltre, cerchiamo tutte le prese internet che abbiamo in casa. Magari la soluzione può semplicemente essere di collegare i nostri PC e le nostre smart tv a queste prese con il cavo. La connessione cablata è infatti più forte di quella con WI FI, soprattutto nelle aree lontane dal router.

Ma questi semplici tentativi potrebbero non andare a buon fine. Magari abbiamo poche prese internet, oppure non abbiamo altri posti dove collegare il router. Ma non disperiamo: la vera soluzione è un’altra.

Estendere il WI FI

Fortunatamente esistono prodotti fatti apposta per estendere la rete WI FI di casa. Si tratta di piccoli dispositivi detti proprio “WI FI extender”, che si collegano alla corrente. I loro prezzi possono variare molto, ma le versioni base sono estremamente convenienti, sotto i 20 euro.

L’extender, una volta fatta la semplice configurazione, si legherà al WI FI del router e lo estenderà a tutta l’abitazione, come un piccolo ripetitore. L’obiettivo è quindi quello di metterlo in una stanza in cui il WI FI prenda bene, e che sia vicina alle stanze meno coperte. In tal modo l’extender riuscirà al meglio ad espandere la copertura di internet, e permetterà al WI FI di funzionare in tutta la casa.

Ci sono varie marche di extender molto valide, il consiglio è quello di andare in negozio e farsi consigliare dagli esperti. Si riuscirà quindi a risolvere il proprio problema con pochi soldi: ecco come migliorare il WI FI di casa con un semplice strumento low cost.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te