Come mettere in tavola una splendida insalata stagionale, spendendo un quinto che al ristorante

Come mettere in tavola una splendida insalata stagionale, spendendo un quinto che al ristorante

La possibilità di tornare a fare sport attivo ci ha riconsegnati anche al mondo del benessere a 360 gradi. Molte squadre sono tornate ad allenarsi, così come molti atleti dilettanti, amatori e professionisti. E la dieta torna fondamentale per non invalidare lo sforzo fisico effettuato. In quest’ottica, abbiamo provato un’insalata sfiziosa, nutriente e gustosa, che, però, nell’occasione, abbiamo pagato una discreta cifra al ristorante. Ma è risultata talmente invogliante, che ci siamo ingegnati su come mettere in tavola una splendida insalata stagionale, spendendo un quinto che al ristorante.

Come mettere in tavola una splendida insalata stagionale

Ingredienti tutta salute per 4 persone

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

  • – 2 lattine di ceci in scatola
  • – Una confezione di pomodorini ciliegini o “datterini”
  • – Formaggio Emmenthal o Asiago o similare
  • – Rucola
  • – Olio extra vergine
  • – Aceto balsamico in glassa
  • – Sale e pepe

La preparazione dell’insalata

  • – Risciacquare molto bene i ceci e i pomodorini
  • – Tagliare a cubetti il formaggio Emmenthal o Asiago o similare
  • – Prendere un’insalatiera capiente e versare tutti gli ingredienti, mescolandoli con cura
  • – Condire con sale, pepe e olio extravergine
  • – Adagiare sopra della rucola e coprire con la glassa di aceto balsamico

Ecco come mettere in tavola una splendida insalata stagionale, spendendo un quinto che al ristorante e mantenendo sotto controllo la bilancia. Questo piatto di una semplicità unica e molto economico, può anche prevedere la sostituzione del formaggio della ricetta con Grana Padano o Parmigiano Reggiano. Questo inserimento donerebbe ancora più energia al piatto, venendo incontro agli sportivi. Ci è stata servita con tigelle e gnocco emiliano caldi, che hanno elevato un po’ la quota calorica, ma hanno innalzato e, non poco, gusto e sapore di questa insalata. Cosi facendo diventa praticamente un piatto unico.

L’abbinamento del bere

Se lo consideriamo un piatto salutare, ecco allora l’abbinamento dell’acqua naturale, magari con uno spicchio di limone. Invece, per completare la degustazione e chiudere un occhio sulla bilancia, ecco una bella birra fresca bionda. Come vini, consiglio una scelta leggera: un Pinot Grigio o uno Chardonnay leggero. Non male anche l’idea del Prosecco, considerandolo un piatto antipasto.

Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.