Come mettere il rossetto per ingrandire le labbra e quale colore scegliere

Sentirsi belle ci fa sentire più apprezzate e migliora l’umore durante la giornata. Pensare regolarmente al proprio lato estetico non è per forza segno di narcisismo. Anzi, significa che teniamo al nostro aspetto e vogliamo apparire al meglio in pubblico. Dopo una certa età capita di incappare in qualche difetto piuttosto scomodo.

I segni del tempo si materializzano sovente in borse e occhiaie, da ridurre con un massaggio veloce. Ma può capitare di avere qualche piccola imperfezione sulla quale l’età non avrebbe peso. Se crediamo di avere labbra piccole e poco attraenti, potremmo trovare nel make up una soluzione concreta. Il rossetto potrebbe essere la nostra arma in più in queste situazioni, a patto che sappiamo come utilizzarlo.

Scrub e balsamo per labbra curate

Sapere come truccarsi permette di nascondere i difetti e migliorare il proprio aspetto. Tuttavia, di base è importante mantenere il corpo curato, a partire dal viso. Per questo motivo, potremmo pensare di idratare quotidianamente le labbra con un balsamo apposito. Settimanalmente, invece, procediamo con uno scrub casalingo, mischiando il miele con lo zucchero. Ogni tanto strofiniamo delicatamente anche uno spazzolino, per togliere la pelle morta e favorire la circolazione sanguigna.

Come mettere il rossetto per ingrandire le labbra e quale colore scegliere

Per dare volume alle labbra col trucco, dovremo in sostanza tentare di espanderle. Procuriamoci una matita, scegliendola di un colore tenue come quello rosato. Con un pizzico di manualità tracciamo un contorno al massimo 2 millimetri più largo di quello delle labbra.

Mentre eseguiamo l’operazione abbozziamo un sorriso, per stendere la pelle e favorire il compito. Terminato questo primo passo, volendo potremmo ripassare la linea con un’altra matita dello stesso tono del rossetto che applicheremo. Nel mettere quest’ultimo, infine, ci basterà semplicemente seguire il contorno che abbiamo appena definito.

Quale rossetto per labbra sottili

Ora che abbiamo visto come mettere il rossetto per ingrandire le labbra, dovremo fare un passo indietro. Non tutti i colori sono uguali e noi dovremo essere brave a scegliere i più indicati allo scopo. Per iniziare potremmo affidarci a una texture lucida: via libera a gloss e rossetti satinati e cremosi. In secondo luogo, sono assolutamente da preferire i colori chiari e vivaci a quelli più scuri, che assottigliano.

Se proprio volessimo usarli entrambi, potremmo giocare col chiaroscuro. Per esempio, potremmo stendere al centro delle labbra un rossetto più chiaro di quello applicato in precedenza, oppure un lipgloss. Anche un valido illuminante da mettere sull’arco di cupido potrebbe fare la sua parte per accentuare lo spessore e valorizzare il nostro viso.

Lettura consigliata

Per avere ciglia folte e uno sguardo seducente basterebbe questo rimedio naturale delicato quanto borotalco e olio d’oliva

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te