Come mantenere la pelle giovane con questi semplici trucchetti

La pelle ha davvero un ruolo speciale per noi esseri umani. Mantenere un aspetto giovane e fresco piace proprio a tutti.

L’invecchiamento cutaneo può essere trattato con prodotti di alta cosmesi dai quali si possono ottenere grandi risultati. Ma la bellezza arriva anche dall’interno, per cui adottare sane abitudini ci permetterà di rallentare il processo d’invecchiamento.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Ridurre i segni dell’età è dunque possibile. È tutta una questione di equilibrio. Ridurre lo stress, mangiar sano, dormire bene e fare sport, trovare l’equilibrio tra tutto ciò ci permetterà di mantenere una pelle più giovane più a lungo.

Come mantenere la pelle giovane con questi semplici trucchetti

Ecco dei semplici accorgimenti da seguire per rallentare l’invecchiamento cutaneo. Prestare particolare attenzione agli alimenti che introduciamo è il primo passo verso la bellezza. Per tanto, vediamo gli alimenti da eliminare:

Il primo è lo zucchero, il principale nemico della bellezza a causa del suo processo di glicazione. Evitarne il consumo sarebbe la soluzione ideale. Escludere dalla nostra alimentazione prodotti come bevande zuccherate, succhi di frutta e caffè zuccherati. Preferire invece l’introduzione di cibi come cacao, di cui si consiglia un uso sempre moderato. Favorire l’introduzione di spezie quali cannella e curcuma, che danno sapore alle pietanze.

È bene evitare gli alimenti industriali, quelli ad alto valore energetico e che hanno subito eccessivi processi di lavorazione. Questi sono carenti in nutrienti e vitamine e ricchi di zuccheri e conservanti.

Alimenti a cui dire sì

Diciamo sì alla frutta e la verdura, che hanno un basso indice glicemico e sono ricche di vitamine, sali minerali e anche antiossidanti. Così anche miele, tè verde, cipolla, curcuma, carote, pomodori, limone, broccoli… Una combo perfetta per prendersi cura della propria pelle dall’interno.

Ben vengano anche i grassi buoni, consumando gli alimenti che li contengano come mandorle, noci, nocciole, avocado e cibi ricchi di omega 3, come il salmone.

Approfondimenti

Scopriamo come mantenere la pelle giovane con questi semplici trucchetti.

Mantenersi in attività

Durante l’esercizio fisico, con l’aumento del battito cardiaco e stimolando la circolazione sanguigna, le cellule della pelle ricevono più nutrienti come vitamine ed ossigeno. Questi le aiutano a riprodursi e vanno ad alimentare i fibroblasti, le cellule deputate alla produzione di collagene ed elastina. Queste due proteine danno turgore ed elasticità alla pelle, donandoci quell’aspetto florido tipico della giovinezza.

Rilassarsi

Quando si è sotto stress, i picchi di cortisolo possono causare un’infiammazione cutanea indesiderata. Utili per rilassarsi dunque sono tecniche come la meditazione, la respirazione profondo, o semplicemente concedersi un momento per sé. In modo da ridurre lo stress ed evitare i danni da esso provocati alla pelle.

Dare importanza alla propria skincare routine

Importantissimo aspetto ma tralasciato da molti, dedicare il giusto tempo alla cura della propria pelle, in maniera quotidiana.

Avere un rituale di bellezza da effettuare mattina e sera per prendersi cura della pelle è indispensabile. Mai dimenticare di struccarsi ed applicare sul viso detergenti appositi, oltre che sieri, creme e maschere.

Se l’articolo è piaciuto ai Lettori si consiglia anche “tutti possono eliminare le zampe di gallina con questo metodo economico e fai da te“.

Consigliati per te