Come mai i crisantemi sono i fiori che si portano al cimitero?

C’è una spiegazione riguardo al come mai i crisantemi sono i fiori che si portano al cimitero? Perché in Italia i crisantemi, ed in particolare quelli bianchi, sono associati al dolore ed al lutto. E sono di conseguenza i fiori che in genere si portano al cimitero per la commemorazione del 2 novembre.

Come mai i crisantemi sono i fiori che si portano al cimitero?

La correlazione tra il crisantemo ed il lutto è semplicemente legata al fatto che in Italia i crisantemi fioriscono proprio a novembre. Per il resto, al netto di leggende e di tradizioni popolari, in realtà il crisantemo, al di fuori dei confini nazionali, non è, nella gran parte dei Paesi, il fiore del dolore e del lutto.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Basti pensare che in Paesi, come il Giappone, il crisantemo è addirittura il fiore nazionale. In quanto simboleggia la vita, la gioia e la giovinezza. Pure in Corea ed in Cina i crisantemi sono fiori ornamentali. Tant’è vero che sono largamente utilizzati negli addobbi di feste e ricorrenze. Dai matrimoni ai compleanni.

E lo stesso vale negli USA laddove il crisantemo è un simbolo di positività e gioia. E cioè dello stare tutti insieme in famiglia.

Il crisantemo, poi, nel Regno Unito ha un uso addirittura diametralmente opposto all’Italia. Ciò in quanto il fiore viene donato per felicitarsi di una nascita. Ma non solo. In altri Paesi del mondo, e si pensi all’Australia, la festa della mamma viene celebrata proprio donando crisantemi.

Il significato dei crisantemi anche in base al colore

C’è anche da dire che il ruolo, in un certo senso, “sociale” del crisantemo varia non solo in base alle usanze di un particolare Paese. Ma pure in ragione del colore stesso del fiore.

Ad esempio, al crisantemo rosso si accompagna una dichiarazione d’amore da parte di chi lo dona. Mentre il crisantemo di color violetto è auspicio di felicità e serenità per chi lo riceve in dono. Donare crisantemi verdi significa invece augurare al destinatario salute e gioia. Il crisantemo di colore giallo, infine, può essere associato all’amicizia, ma anche ad un amore trascurato, o comunque, rifiutato.

Consigliati per te