Come investire sui mercati azionari a novembre?

Ottobre, dopo la correzione ad inizio mese  come da attese si è chiuso a ridosso dei massimi mensili. Cosa attendere per il prossimo mese? Come investire sui mercati azionari a novembre?

Analisi di scenario e previsioni

Le serie storiche ritengono che il prossimo mese sarà probabilmente positivo e dovrebbe avere l’andamento come descritto in questa mappa su scala giornaliera (Borsa aperta).

La media storica indica positività per novembre

blank

In sostanza la media storica vuole che i mercati azionari formino il minimo da inizio mese ed il massimo verso gli ultimi giorni.

Quali sono i setup che scadranno nei prossimi 30 giorni?

L’attenzione verrà posta su due date di setup annuale: 8 e 20. le altre date minori sono:

12,15 e 26 novembre per lo S&P 500 ed il Ftse Mib

7,11 e 21 novembre per il Dax e l’Eurostoxx 50

In queste date molto probabilmente si formeranno minimi/massimi assoluti/relativi.

Proiezioni per il mese di novembre

 
strumento tendenza area di massimo attesa area di minimo attesa punto di inversione ribassista
Future Ftse Mib Rialzo  23.790/23.345 22.225/21.815 21.050
Future Eurostoxx Rialzo  3.801/3.743 3.558/3.494 3.369
Future Dax Rialzo  12.671/12.444 12.632/12.338 11.802
S&P 500 Rialzo  3.101/3.061  2.976/2.928  2.849

Tenendo conto di queste informazioni possiamo definire la migliore strategia di investimento per il prossimo mese e definire a priori come investire sui mercati azionari.

Quanto scritto nei paragrafi precedenti  ci indice a definire questa mappa operativa e diario di trading per ottenere dei segnali di trading profittevoli investendo i nostri soldi con pochi rischi:

a) le probabilità sono che ad inizio mese si possa assistere ad un ritracciamento  del 3/5% dai livelli attuali fino alle aree di minimo attese: in questo caso l’inizio del ritracciamento andrà confermato dagli indicatori ed oscillatori di trading;

b) le aree di minimo attese dovrebbe portare alla formazione di un pattern rialzista . L’inversione andrà validata sempre dagli indicatori ed oscillatori di trading. In questo caso il consiglio  di trading  è comprare azioni ad alto dividendo e forte potenzialità e indici azionari.

c) se si formerà l’inversione rialzista di giorno in giorno la tendenza andrà monitorata e le attese sono per la formazione dei massimi a ridosso di fine mese.

Le probabilità sono dell’ 80%  che a  novembre  i minimi di ottobre rimarranno inviolati.

Vedremo se poi in corso d’opera si formeranno delle varianti e i minimi (e quindi il ritracciamento del 3/5% atteso)  e i massimi mensili verranno spostati o anticipati nel corso del mese.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te