Come investire e guadagnare dopo il crollo dei mercati

Come investire e guadagnare dopo il crollo dei mercati?

L’errore che molti commettono sui mercati è quello di pensare ed agire come ogni volta fosse diversa dalle altre. Come in natura si ripetono delle ciclicità e delle forme così anche in altre manifestazioni della vita e comportamenti umani.

La PNL ovvero programmazione neuro linguistica ritiene che noi agiamo per determinati modelli di comportamenti che assumiamo nel tempo. Il DNA degli stessi è più o meno identico per tutti. Tendiamo quindi a comportarci come fa solitamente la massa e “secondo determinate regole e modelli  che tendono a ripetersi”.

Il lettore  ad esempio deve sapere che gran parte delle paure ci vengono insegnate e fatte imparare. Noi nasciamo solo con la paura del suono e del vuoto.

Immaginate a proposito ad educare un bambino e poi nel tempo adulto all’idea che “ogni ritracciamento sui mercati è occasione di acquisto”, quale sarebbe il risultato? Immaginate invece che come fanno i media in generale “educano” la gente che sui mercati, sui ribassi “si bruciano dei soldi”. Il risultato? Nel noto della gente il comportamento come effetto “sarà quello di non rimanere scottati” e la fuga. Non si ragiona quindi per opportunità ma soltanto per paura.

La storia tende a ripetersi anche sui mercati finanziari

Fatta questa doverosa premessa  prima di andare a pianificare come investire e guadagnare dopo il crollo dei mercati, aggiungiamo che dal 1898 ad oggi ad ogni ribasso dei mercati è sempre seguito un rialzo e ad ogni rialzo un ribasso. I movimenti hanno durata più o meno limitata. Ci sono ribassi che durano qualche giorno, settimana , mese e anno. Così per i rialzi. Ad un certo punto la tendenza cambia.

Quindi, anche il crollo degli ultimi giorni troverà una sua fine e porterà a nuovi rialzi. Al momento la tendenza di lungo termine rimane rialzista e fino a quando rimarrà tale si attenderà un’inversione al rialzo sul time frame settimanale per effettuare acquisti. Fino a quel momento Short di breve e Long di lungo termine.

Come investire e guadagnare dopo il crollo dei mercati? Al momento la  strategia rimane sempre di comprare azionario. Al momento giusto andremo a comprare indici azionari diversificati e titoli sottovalutati ad alto potenziale e ed alto dividendo.

Le altre opportunità oltre l’azionario

Continuiamo a guardare con grande attenzione all’oro e all’argento che sono in una tendenza di lungo termine rialzista e continuiamo a puntare ad ulteriori rialzi e a massimi superiori a quelli raggiunti nell’anno 2011.

Un interessante swing di lungo termine viene ravvisato sul cambio euro franco svizzero e euro lira turca. Puntare sul franco per il primo e sull’euro per il secondo.

Attenzione alle criptovalute ed al Bitcoin (BTC EUR) che potrebbe essere pronto per ulteriori forti rialzi anche del 50% in pochi mesi. Stop di lungo a 6.138.

Consigliati per te