Come insegnare al nostro cane a entrare nella cuccia

Viziare il nostro cane a volte è quasi inevitabile. Specialmente quando è cucciolo. Ci guarda e noi gli permettiamo di fare qualsiasi cosa: dormire sul letto, per esempio.

Quello che ci dimentichiamo, però, è che è proprio quella l’età in cui il nostro cane recepisce i concetti di giusto e sbagliato.

Così, se da piccolo l’abbiamo abituato a dormire con noi, sarà difficile un giorno convincerlo a entrare nella cuccia.

Non disperiamo, non è mai troppo tardi. Vediamo come insegnare al nostro cane a entrare nella cuccia, anche da adulto.

Come insegnare al nostro cane a entrare nella cuccia

Prima di tutto, una regola ferrea: mai lasciarsi intenerire. Uno sgarro e tutto il nostro lavoro può vanificarsi. Quindi, durante la rieducazione del nostro cane, è severamente vietato permettergli cose che non vogliamo che faccia.

Detto questo, se il cane ha già difficoltà ad accettare la cuccia, non lesiniamo sulle dimensioni. Scegliamo una cuccia grande e confortevole anche per razze a cui basterebbe una più piccola.

Appena lo vediamo adagiarsi su essa, premiamolo con un biscotto. Al contrario, mai rimproverarlo quando è nella cuccia (nemmeno per comportamenti precedenti): il cane potrebbe connettere il rimprovero alla cuccia ed evitarla per sempre.

L’associazione tra parole e oggetti è fondamentale

È importante associare alla cuccia una parola chiave (la stessa parola “cuccia” va più che bene). Il cane deve connettere parola e oggetto, quando gli ordinerete di entrarci.

Se serve un aiutino, allora cospargiamo la cuccia con delle crocchette, o altre esche che lo attirino. Man mano che si abituerà, riduciamo il premio gradualmente fino a farlo scomparire.

Ricordiamoci, inoltre, di coccolarlo quando si stende nella cuccia, cosicché la assocerà a una sensazione di piacere.

Infine, se non sappiamo proprio come insegnare al nostro cane a entrare nella cuccia, usiamo l’astuzia. Se ha già un angolo prediletto della casa (che non sia proibito) in cui riposare, allora mettiamo la cuccia lì. A meno che non ci stia facendo un dispetto, dovrebbe accettarla di buon grado.

Approfondimento

Per altri trucchi utili circa la convivenza con i nostri amici a quattro zampe, cliccare qui.

Consigliati per te