Come impedire alle macchie solari di tornare d’estate con questi semplici accorgimenti

La comparsa e il ritorno delle macchie solari sul viso, durante l’estate, è un problema molto comune.

Queste piccole imperfezioni sono dovute, la maggior parte delle volte, all’assunzione di alcuni tipi di farmaci durante l’esposizione al sole. Spesso, anche all’utilizzo di strisce depilatorie prima di recarsi in spiaggia. Altre volte, invece, possono essere la conseguenza di una pelle molto delicata che ha bisogna di essere protetta maggiormente rispetto alle altre.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Queste macchie che si formano e che si accentuano quando prendiamo colore in viso, possono essere poco piacevoli da guardare.

Molte volte, riusciamo a coprirle senza molti problemi, applicando un filo di trucco.

Ciò che però ci disturba è che diventano evidenti, soprattutto quando siamo in spiaggia e quando perciò, decidiamo di non truccarci.

Pochi sanno infatti, che la pelle è un organo molto delicato che va tutelato sempre, 365 giorni l’anno.

Tutti i dermatologi infatti, ci dicono di proteggere con creme protettive alte la pelle del viso, anche durante i mesi invernali.

Senza dubbio, il sole dei mesi estivi è però molto più potente e in grado di provocare danni più seri.

Come impedire alle macchie solari di tornare d’estate con questi semplici accorgimenti

Le odiate macchie solari sul viso tendono ad attenuarsi durante tutto l’anno, per rispuntare appena cominciamo ad esporci al sole.

Infatti, cominciando a prendere colore in viso, anche le macchie che si erano attenuate durante l’anno, tornano a scurirsi.

Uno dei modi per evitare che tornino, innanzitutto, è quello di evitare di esporsi al sole nelle ore più calde.

Importantissimo è anche applicare creme protettive sempre molto alte, che siano specifiche per proteggere la pelle del viso.

Spesso però, il desiderio di abbronzarci sul resto del corpo entra in contrasto con la paura che le macchie solari tornino a darci fastidio.

Un metodo per ottenere con facilità entrambe le cose c’è. Vediamo perciò come impedire alle macchie solari di tornare d’estate con questi semplici accorgimenti.

Il cappello, l’ombrello da pioggia e l’ombrellone

Il primo consiglio è quello di usare cappelli con la visiera anteriore. In questo modo, potremo sostare al sole, impedendo al viso di essere esposto direttamente ai raggi solari. Infatti, la visiera del cappello ci consentirà di tenere protetto il viso e di abbronzare tutto il resto. Un altro metodo potrebbe essere quello di posizionare l’asciugamano in modo tale da lasciare esposto al sole il corpo e la testa invece, sotto l’ombra.

Un’altra soluzione ancora, è quella di utilizzare un ombrello da pioggia da posizionare in modo tale da creare ombra solo per il viso.

In questi 3 modi, riusciremo a accontentare il nostro desiderio di prendere colore su tutto il corpo e, allo stesso tempo, quello di proteggere il viso.

Le nostre odiate macchie solari compariranno con molta più fatica rispetto agli altri anni.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te