Come il matrimonio fa bene alla salute secondo la scienza

Tra le gioie della vita coniugale ce n’è qualcuna inaspettata, che solo l’approccio scientifico poteva svelare. Farà sicuramente piacere sapere agli sposi, novelli o maturi, come il matrimonio fa bene alla salute secondo la scienza.

Probabilmente è più corretto parlare, anziché di il matrimonio in sé, di vita a due, insomma, di legami affettivi stabili e duraturi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

La vita di coppia sembra essere in grado di prevenire la demenza senile

A sostenere questa tesi è uno studio analitico pubblicato sulla rivista Journal of Neurology, Neurosurgery, and Psychiatry.

Secondo questa ricerca le persone sposate rischiano meno di sviluppare demenze rispetto ai single di lungo corso. Il rischio è inferiore del 42%.

È possibile che la ragione stia nell’effetto benefico della socialità. È dimostrato che una vita sociale intensa ed appagante protegge dal decadimento cognitivo. Consigliamo a questo proposito la lettura di un precedente articolo pubblicato su ProiezionidiBorsa: È possibile contrastare il decadimento cognitivo e l’insorgere della demenza?

Le persone sposate vivono più a lungo?

Secondo molte analisi statistiche chi è sposato vive di più e gode di miglior salute.

Questo riguarda, curiosamente, soprattutto il sesso maschile. L’uomo sposato è, statisticamente, meno a rischio di morire per problemi cardiovascolari.

Questi dati si applicano soprattutto ai matrimoni felici. Sono le relazioni che funzionano a proteggere la salute, soprattutto quella del maschio in una coppia eterosessuale.

Purtroppo gli studi sulle coppie dello stesso sesso sono ancora pochi e insufficienti. Auspicabilmente in un prossimo futuro ne sapremo di più.

Come il matrimonio fa bene alla salute secondo la scienza e come spiegare il fenomeno

Abbiamo anticipato che tra i possibili motivi di tanti benefici per la salute ci siano l’ottima intesa e la felicità nella relazione.

Una delle parole chiave è: stress. Ci risiamo, questa condizione è una vera minaccia per la salute fisica e mentale. I conflitti, l’infelicità e la solitudine possono aumentare i livelli di stress e innescare una reazione biologica a catena. Per esempio a causa dello stress cresce la produzione di ormoni come l’adrenalina, responsabili di un aumento della pressione. Aumentano anche le citochine pro-infiammatorie. L’ infiammazione cronica costituisce un fattore di rischio non solo per il cuore, ma per tutto l’organismo.

Un miglior tenore di vita, abitudini più sane

Un’altra spiegazione sta nella tendenza delle coppie sposate ad avere un più elevato tenore di vita.

Ad esempio è probabile ci siano due stipendi e poi due pensioni, talvolta più beni di proprietà.

Inoltre, sembra che gli scapoli mangino peggio degli ammogliati e facciano poca attività fisica. Sempre secondo le statistiche, sono più propensi a cattive abitudini come fumo, alcolismo e abuso di sostanze.
Emerge che le persone sposate tendono a sottoporsi con più regolarità a controlli e visite mediche.

Ecco come il matrimonio fa bene alla salute secondo la scienza. La prevenzione gioca un ruolo importante e quando una coppia è felice, c’è maggior benessere e ci si scambiano cure ed attenzioni reciproche.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te