Come guadagnare con i mercati al ribasso grazie agli ETF short

Gli exchange traded fund sono considerati alla stregua di fondi di investimento. Possono essere acquistati direttamente sul mercato azionario e questo ne fa degli strumenti estremamente versatili per chi vuole investire nel breve o nel lungo periodo su indici di mercato o settori azionari. Dal loro esordio sulla Borsa italiana, agli inizi del 2000, hanno avuto un vero e proprio boom.  Ad oggi Sono oltre 1400 quotate sulla borsa italiana. Tra questi ci sono gli short ovvero quelli che permettono di guadagnare quando i prezzi scendono.

 La caratteristiche degli ETF

Un Exchange Traded Fund ha le caratteristiche di un fondo e di un’azione, consentendo agli investitori di sfruttare i punti di forza di entrambi gli strumenti. Ovvero diversificazione e riduzione del rischio proprie dei fondi; possibilità di negoziazione in tempo reale su Borsa Italiana come delle azioni. Come guadagnare con i mercati al ribasso? Gli Etf Short permettono di scommettere, e quindi di guadagnare se si azzecca la previsione, sui movimenti al ribasso.

Come guadagnare con i mercati al ribasso grazie agli ETF

Facciamo un esempio prendendo l’attuale contesto di cali di borsa. Immaginiamo di avere previsto che la borsa americana, dopo una cavalcata di mesi fosse prossima ad uno storno. Si poteva scegliere un Etf short su di un indice Usa, per esempio l’S&P500 ed acquistarlo sul mercato in tempo reale. Per esempio poteva essere un buono strumento l’Xtrackers S&P500 Inv Day Swap (LSE:XSPS). Questo Etf in un mese ha guadagnato oltre l’11%. Nella sola seduta di venerdì 28 febbraio ha guadagnato quasi il 5%.

Coprirsi dai rovesci delle borse

Ma gli Etf short sono una validissima soluzione per coprire un portafoglio dai ribassi dei mercati. Facciamo un esempio. Supponiamo di avere in portafoglio alcuni titoli italiani a cui crediamo e che vogliamo detenere nel lungo periodo. Prevediamo che il mercato possa scendere pesantemente e che i nostri titoli possano subire un forte ribasso. Cosa fare? Vendere per poi ricomprare? E’ una soluzione. Oppure è possibile acquistare un Etf short, sull’indice italiano, per esempio Lyxor Ftsemib Dai -2x Xbr Ucits Etf Acc (MIL:XBRMIB). Nell’ultimo mese ha guadagnato oltre il 10% e oltre il 6% nella sola seduta di venerdì 28 febbraio 2020.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te