Come fare una pasta frolla superba per crostate con la ricetta di questa torta ai mirtilli dalla farcia golosa

I dolci rappresentano il modo migliore di concludere un pasto. Una volta imparata una preparazione, è possibile usarla e perfezionarla in altre ricette, proprio come accade per questa frolla particolarissima. Prepararla è davvero molto semplice e l’abbinamento con frutta fresca e crema frangipane conquisterà il palato di tutti all’istante. Quindi, ecco dosi e passaggi fondamentali per prepararla.

Gli ingredienti da procurarsi per la preparazione (per una tortiera da 24 centimetri).

In molti si chiedono come fare una pasta frolla superba per crostate e quali sono i segreti di questa preparazione. Tutto parte da ottime materie prime e da un giusto equilibrio tra gli ingredienti.

Per la frolla al grano saraceno occorreranno

  • 300 grammi di farina di grano saraceno;
  • 130 grammi di farina di riso;
  • 250 grammi di burro abbastanza freddo;
  • un cucchiaino di miele;
  • 180 grammi di zucchero di canna;
  • un uovo medio più 2 tuorli;
  • 130 grammi di fecola di patate;
  • 3 grammi di lievito per dolce;
  • sale q.b.

Per la crema frangipane

  • 100 grammi di burro morbido;
  • 2 uova di media grandezza;
  • 100 grammi di zucchero a velo;
  • 200 grammi di farina di mandorle.

Per la farcia

  • 150 grammi di confettura ai mirtilli;
  • 25 grammi di mandorle a fette;
  • mirtilli interi per decorare.

Ed ecco come fare una pasta frolla superba per crostate con la ricetta di questa torta ai mirtilli dalla farcia golosa

Nella planetaria, versare burro freddo in cubetti, miele, zucchero e un pizzico di sale e mescolare con il gancio a foglia. Aggiungere l’uovo intero e i 2 tuorli, la farina di grano saraceno e di riso, la fecola e il lievito setacciato. Mescolare per il completo assorbimento delle farine e dare forma a un panetto, da avvolgere in pellicola e riporre in frigo per qualche ora.

Una volta trascorso il tempo di posa, riprendere la frolla e lavorarla leggermente per farla tornare elastica. Prelevare ¾ dell’impasto e stenderlo a un’altezza di 5 millimetri, con cui rivestire una tortiera imburrata e poi infarinata.

Adagiare sulla frolla appena stesa la confettura di mirtilli, dopo aver bucato l’impasto con una forchetta.

I passaggi finali

Per la crema frangipane, mescolare in planetaria il burro a temperatura ambiente e lo zucchero e montare per 5 minuti. Aggiungere anche uova e farina di mandorle.

Distribuire la crema a spirale sulla torta con l’aiuto di una tasca da pasticciere e livellare la superficie. Adagiare sopra i mirtilli freschi e le mandorle. Cuocere in forno in modalità statica e preriscaldato a 175 gradi per una quarantina di minuti.

Lettura consigliata

Mai viste delle zeppole così buone se si seguono questi consigli.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te