Come fare per guadagnare con un titolo azionario sottovalutato del 57,8%

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Come fare per guadagnare con un titolo azionario sottovalutato del 57,8%? Bisogna avere pazienza e attendere l’occasione giusta per essere compratori.

Tuttavia non si compra un titolo azionario solo perché è sottovalutato, bisogna essere sicuri che la società sia solida e non presenti criticità.

Nel caso di Kolinpharma i primi sei mesi dell’anno hanno mostrato risultati in calo a causa della pandemia da Covid-19. Tuttavia il titolo ha mostrato una buona resilienza con un pronto recupero a partire dal mese di giugno in poi rispetto al periodo pre-Covid. Tuttavia rimane l’incertezza qualora la pandemia dovesse peggiorare e impattare negativamente sull’economia.

È forse a causa di ciò che gli analisti, nonostante un prezzo obiettivo medio che esprima una sottovalutazione del 41,2%, hanno un giudizio medio Hold. La forte sottovalutazione è confermata dal confronto tra il fair value di Kolinpharma e le attuali quotazioni. In questo caso, infatti, troviamo una sottovalutazione del 57,8%.

Prima di passare all’analisi grafica e previsionale notiamo come uno dei punti forti della società sia la sua situazione finanziaria. Kolinpharma, infatti, si trova in una situazione finanziaria solida considerando la sua posizione di liquidità netta e di margine.

Come fare per guadagnare con un titolo azionario sottovalutato del 57,8%? Ce lo dice l’analisi grafica e previsionale

Kolinpharma (MIL:KIP) ha chiuso la seduta del 23 ottobre a 8,28 euro invariato  rispetto alla seduta precedente.

La tendenza in corso è ribassista sia sul settimanale che sul mensile, benché su quest’ultimo non sia del tutto affidabile causa i pochi dati a disposizione. Concentriamoci, quindi, sul time settimanale dove notiamo come le quotazioni si stiano avvicinando all’importantissimo supporto in area 7,66 euro (I obiettivo di prezzo).

La tenuta di questo livello farebbe scattare le quotazioni al rialzo con inversione nel caso di una chiusura settimanale superiore a 9,59 euro. Qualora, invece, si dovesse continuare al ribasso gli obiettivi sono quelli indicati in figura.

Chi pensa di acquistare in prossimità del supporto deve far scattare lo stop nel caso di una chiusura settimanale inferiore a 7,66 euro.

Time frame settimanale

kolinpharma

Kolinpharma: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame mensile

kolinpharma

Kolinpharma: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Approfondimento

Un titolo azionario che potrebbe raddoppiare il proprio valore se riesce a superare un ostacolo storico

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te