Come fare l’ISEE 2020 sul sito INPS in 3 semplici mosse

Il team di Proiezionidiborsa vi indicherà in pochi minuti come fare ISEE 2020 sul sito INPS in 3 semplici mosse. Ai contribuenti serve ottenere in tempi brevi l’aggiornamento della propria condizione reddituale per poter beneficiare di aiuti economici e sgravi fiscali. Persino per il calcolo delle tasse universitarie che il genitore deve versare con la riapertura dell’anno accademico occorre presentare la certificazione ISEE. Il riconoscimento di prestazioni sociali e assistenziali presuppone infatti la presentazione dell’Indicatore della situazione economica equivalente. Dalle informazioni che confluiscono nell’ISEE è possibile determinare con precisione la situazione economica del contribuente. In base ai redditi che figurano nella Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) il Governo eroga bonus, sussidi, agevolazioni fiscali, indennità e benefici finanziari.

Dall’articolo “Quanti soldi tenere sul conto corrente per mantenere basso il reddito ISEE 2020?” potrete attingere suggerimenti utili. Ciò soprattutto in vista dei vantaggi relativi agli attuali bonus che lo Stato sta erogando a seguito dell’emergenza epidemiologica. Adesso invece vi forniremo una breve guida sul come fare l’ISEE 2020 sul sito INPS in 3 semplici mosse. Procuratevi anzitutto i codici di ingresso, cioè il Pin dispositivo o le credenziali Spid, e cliccate sull’icona “ISEE precompilato”.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Come fare l’ISEE 2020 sul sito INPS in 3 semplici mosse

Il secondo passo richiede che il contribuente compili un’autodichiarazione in cui deve indicare la composizione del nucleo familiare. Spetta poi all’INPS inviare all’Agenzia delle Entrate le informazioni che il richiedente fornisce. E ciò perché l’Autorità fiscale a sua volta dovrà avviare controlli e verifiche per stanare eventuali dichiarazione mendaci.

Il terzo passo prevede che il contribuente accetti o cambi i dati presenti nell’attestazione ISEE che l’INPS invia dopo gli accertamenti fiscali. Nel caso in cui il richiedente riscontri eventuali errori o dati mancanti deve tempestivamente contattare l’Ente previdenziale per ottenere la rivisitazione della certificazione ISEE. Inoltre, per la compilazione dell’ISEE online occorre munirsi di alcuni documenti oltre allo stato di famiglia, al codice fiscale e al documento di identità. In particolare, serve anche il modello 730, la  Certificazione unica, l’estratto conto con la giacenza media, il contratto di affitto e il saldo contabile.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.