Come fare le polpette in padella o al forno con tofu e spinaci

Le polpette sono tra i cibi più amati da noi italiani. Che siano al sugo, fritte, di riso o altro, sono sempre amate. Purtroppo, chi tende a seguire una dieta non le consuma perché pensa che siano troppo caloriche. In realtà esistono tante alternative da poter mangiare. Ad esempio oggi vedremo come fare delle polpette a basso contenuto calorico, con un ingrediente molto salutare. Stiamo parlando del tofu.

I benefici del tofu

Il tofu è il cosiddetto formaggio di soia. Infatti viene consumato preferibilmente da chi è vegetariano o vegano. Non contiene lattosio, può essere quindi consumato anche da chi presenta un’intolleranza verso questo elemento. Possiamo dunque dire che sia un cibo che più categorie di soggetti potrebbero adottare e che soddisfa più esigenze. Oltre a questo, ha un profilo nutrizionale veramente ottimo. È veramente ricco di vitamine e presenta, su 100 g, 145 kcal.

Ingredienti di questa ricetta

Per preparare le nostre polpette deliziose ci serviranno:

  • 360 g di tofu;
  • 500 g di spinaci;
  • 2 cucchiai, non troppo pieni, di fiocchi di patate;
  • pepe, sale;
  • olio per friggere;
  • semi di sesamo.

Questo è tutto ciò che ci servirà per la nostra ricetta. Vediamo adesso come avviene la preparazione.

Come fare le polpette in padella o al forno con tofu e spinaci

Il primo passaggio sarà bollire gli spinaci. Riempiamo una pentola colma di acqua e la saliamo. Versiamo gli spinaci e aspettiamo che si ammorbidiscano. Una volta che sono pronti, li lasciamo scolare un po’ in modo tale da togliere l’acqua in eccesso. Dopo li mettiamo all’interno di una ciotola e lasciamo raffreddare.

Quando si saranno raffreddati condiamo con sale e un giro d’olio. Prendiamo il tofu e lo tamponiamo con un po’ di carta assorbente. Nella ciotola dove ci sono gli spinaci aggiungiamo il tofu tagliamo a cubetti, il sale, il pepe e i fiocchi di patate. Iniziamo ad impastare con le mani, come delle vere e proprie polpette. Diamo quindi la forma che più preferiamo.

Cottura classica o light

Una volta che abbiamo creato tutte le nostre palline, possiamo passarle sui semi di sesamo, facendo in modo che si attacchino bene alla polpetta. A questo punto passiamo alla cottura. Le cuociamo in padella con un filo d’olio e aspettiamo un paio di minuti per lato. Nel caso in cui non volessimo cucinarle in padella, possiamo anche optare per la cottura al forno. Lo impostiamo alla temperatura di 200 gradi per circa 15 minuti, in forno ventilato. Ecco come fare le polpette in padella o al forno con pochissimi passaggi. Sono di sicuro ottime per un’idea pranzo leggera ed economica.

Lettura consigliata

Ecco cosa si può fare con i semi della papaya e i suoi benefici per la salute

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te