Come fare le bolle di sapone in casa

Chi di noi da bambino non è rimasto affascinato dalle bolle di sapone?

È un gioco che piace ai bambini ma anche agli adulti. Spesso ci capita di vedere nelle piazze artisti di strada che eseguono spettacoli con le bolle giganti. Eseguono numeri spettacolari che piacciono sia ai grandi che ai piccini. Con la venuta dell’estate è impossibile non divertirsi all’aperto con questo gioco, se si possiede un giardino è ancora meglio.

Come fare le bolle di sapone in casa?

Riempire un flaconcino di acqua e sapone non basta, vedrete che soffiando le bolle a volte non escono oppure non si hanno gli stessi risultati. Non disperate!

Diventa investitore immobiliare e ottieni un rendimento superiore al 10,50%

Scopri di più

Puoi finanziare partendo da soli 500€!

Ci sono diversi modi per fare le bolle di sapone in casa. Vediamone alcuni.

Prima ricetta:

Si necessita di:

  • un vasetto di plastica;
  • 500ml di sapone concentrato per piatti;
  • 1/2 vasetto di acqua;
  • 1/3 di vasetto di glicerina (acquistabile in farmacia);
  • 2 cucchiai di zucchero a velo.

Procedimento

Mescolare in una ciotola tutti gli ingredienti sopra citati compresa la glicerina. La glicerina è un prodotto sicuro che viene utilizzato nella preparazione di maschere, alimenti e lozioni per il corpo. Quando viene mescolata con dell’acqua non è mai nociva. Far colare il liquido in un contenitore e sigillarlo ermeticamente, con un tappo o con la carta stagnola. Metterlo in frigo per circa due giorni. Trascorsi i due giorni si potrà finalmente aprire il contenitore e mescolarne il contenuto. Finalmente il liquido per le bolle è pronto!

Seconda ricetta (senza glicerina):

  • 4 tazze di acqua tiepida;
  • 1/2 tazza di zucchero;
  • 1/2 tazza di detersivo liquido per piatti.

Ogni tazza deve contenere 250ml di acqua. Sciogliere lo zucchero nell’acqua tiepida mescolando bene. Aggiungere il detersivo liquido continuando a mescolare ancora. Continuare a girare fino a che gli ingredienti non si saranno amalgamati.

Bolle di sapone colorate

Si possono realizzare delle bolle di sapone colorate aggiungendo nel composto del glitter o dei coloranti alimentari. Sarà bellissimo vederle volteggiare!

Come fare il bastoncino per le bolle

Riciclare un vecchio bastoncino usato delle bolle oppure procedere in questo modo: procurarsi del filo di rame o di ferro dandogli la classica forma a paletta con il cerchietto. Si può anche procedere utilizzando il gancio delle grucce appendi-abiti.

Come fare delle bolle di sapone fatte in casa senza detersivo e senza glicerina

Inoltre è possibile creare delle bolle di sapone senza detersivo e senza glicerina per evitare di far stare questi prodotti chimici a contatto con i propri bambini.

Come fare?

Sostituire il detersivo con un sapone degradabile, diluirlo con dell’acqua e mescolare fino ad ottenere un composto simile a quello fatto con il detersivo liquido. Non usando la glicerina ed il sapone liquido, il risultato non sarà uguale a quello elencato nelle ricette precedenti. Le bolle saranno piccole e meno resistenti. Il sapone degradabile può essere sostituito con del baby shampoo.

Attenzione!

La soluzione per le bolle, qualsiasi essa sia, non va assolutamente ingerita. La si può conservare in un vasetto sigillato ermeticamente. Bisogna quindi prestare attenzione ai bambini piccoli.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.