Come fare la spesa con intelligenza e come ottenere un bonus statale fino a 15 euro circa a settimana

Ogni giorno milioni di famiglie devono fare i conti con la spesa e gli acquisti di generi alimentari e prodotti di prima necessità. In questo articolo vogliamo illustrare ai Lettori come fare la spesa con intelligenza e come ottenere un bonus statale fino a 15 euro circa a settimana. Alcune famiglie possono ottenere una agevolazione economica pari a circa 60 euro al mese per l’acquisto di beni alimentari. Questo è possibile grazie a delle iniziative da parte del Governo che vedranno conferire un sostanzioso aiuto economico per le spese di prima necessità.

Quali risorse economiche verranno stanziate in favore delle famiglie

Come fare la spesa con intelligenza e come ottenere un bonus statale fino a 15 euro circa a settimana?Una delle agevolazioni che nel breve termine riceveranno molte famiglie riguarda i bonus spesa che seguiranno la scia già tracciata dal decreto Ristori-ter. Si prevede di stanziare risorse economiche ai vari Comuni del Paese per rispondere alle necessità che molte famiglie palesano all’indomani della crisi economico-sanitaria. Sono già molti i Comuni che hanno disposto la presentazione della domanda per chi rientra nei requisiti. Il voucher che ciascun nucleo potrà ricevere sarà di importo variabile. Partirà da 50 euro fino alla quota massima di 700 euro per acquistare alimenti e beni necessari.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Chi riceve l’importo massimo può ottenere un aiuto che, se spalmato sull’intero anno, equivarrebbe ad un aiuto di circa 15 euro a settimana. I parametri di assegnazione del sussidio seguono gli indici di povertà e il numero di abitanti per ciascun Comune. Ecco perché ciascuna amministrazione propone un proprio bando. Nella generalità dei casi, gli indicatori principali sono: reddito ISEE, generalmente non superiore a 8.000 euro, e situazione economica; patrimonio immobiliare e residenza nello specifico Comune. È bene dunque che ciascun nucleo familiare interessato verifichi i bandi e le condizioni che mette a disposizione il proprio Comune di riferimento.

Come fare la spesa con intelligenza e come ottenere un bonus statale fino a 15 euro circa a settimana?

Dopo aver visto le agevolazioni che possono ottenere alcune famiglie, passiamo ad analizzare delle strategie per ottimizzare le risorse economiche per la spesa alimentare. Usando alcuni accorgimenti è possibile avere la dispensa piena senza fare eccessive rinunce.

Chi dispone di un budget limitato per fare la spesa potrebbe tener conto di questi utilissimi consigli. Il primo forte risparmio per il portafogli si ottiene utilizzando materie prime al posto di prodotti confezionati o già pronti. Comprare dunque ingredienti come farina, latte, uova, zucchero, salsa di pomodoro e legumi freschi aiuta a risparmiare notevolmente. I prodotti già pronti presentano dei rincari notevoli, per questo conviene sostituirli con cibo fatto in casa. Il vantaggio non riguarda solo le tasche ma anche la salute. Si evitano infatti conservanti e altri prodotti chimici che solitamente sono presenti nei cibi preconfezionati.

Per l’acquisto di frutta e verdura è sempre bene tener conto della stagionalità. I prodotti fuori stagione possono arrivare a costare fino a 2-4 volte di più se venduti fuori periodo.

Un altro suggerimento utile è quello di acquistare i prodotti a marchio del supermercato o del discount. Alle volte la qualità non ne risente affatto. Nell’articolo “Nessuno lo sa, ma comprare questi prodotti poco costosi è uguale a comprare quelli delle grandi marche” si può avere un’idea su molti alimenti.

Inoltre, occhio a quale prezzo guardare in esposizione! Sul cartellino di ogni prodotto è utile porre attenzione al prezzo al chilo, generalmente a caratteri più piccoli, piuttosto che a quello della singola confezione. In questo modo si potrà ottenere un gran bel risparmio. Ecco come fare la spesa con intelligenza e come ottenere un bonus statale fino a 15 euro circa a settimana.

Approfondimento

L’errore che molti commettono con questo elettrodomestico e che causa una mazzata sulla bolletta dell’elettricità

Consigliati per te